Mercato, ipotesi ungherese per Adeleke
CONDIVIDI SU 
Seyi Adeleke, foto G.Maffia/Daimages

Seyi Adeleke, foto G.Maffia/Daimages

Il mercato non chiude mai i battenti. Mentre la dirigenza granata è già all’opera per visionare giovani calciatori in prospettiva futura (il coordinatore dell’area tecnica Carlo Susini è a Viareggio per assistere a diversi match della ‘Coppa Carnevale’), si lavora ancora per sfoltire i ranghi trovando una collocazione a quei calciatori ormai fuori dai piani tattici del tecnico Carlo Perrone. Se Emmanuel ha già abbandonato da giorni la truppa per tornare ad allenarsi a Formello e Denè sta sostenendo un periodo di prova con il Lugano, compagine di serie B svizzera, a breve potrebbe fare le valigie anche l’ultimo coloured in forza alla truppa granata, il nigeriano Seyi Adeleke per il quale è in piedi un’ipotesi in Ungheria. L’Honved Budapest, società allenata dall’italiano Marco Rossi che ha da poco tesserato Davide Lanzafame, ha chiesto informazioni all’entourage del mancino africano, in prestito secco alla Salernitana dalla Lazio. Le parti si aggiorneranno nelle prossime ore, ma permane un certo ottimismo sulla possibilità di chiudere l’operazione.

CONDIVIDI SU 
Tags: , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
Fotocronache