Primavera, a Frosinone ennesimo ko. Granatini battuti 3-1 dopo essere passati in vantaggio
CONDIVIDI SU 
Marco Savini (foto B. Maffia)

Marco Savini (foto B. Maffia)

Campionato Primavera Tim, Girone C, 12^ Giornata

 

Tabellino Frosinone – Salernitana 3-1

 

FROSINONE: Faiella, Contucci (16’ st Cococcia), Viti, Calcagni, Centra, Pedrazzini, Tribuzzi, Gori (45’ st Lucciarini), Modesti (39’ st Origlia), Errico, Tribelli. A disp. Galantini, Martino, Cristofari, Palmieri. All. Galluzzo.

SALERNITANA: Iliadis, Nardecchia, Vignes (7’ st Gaeta), Amabile, De Angelis, Terrone, Proto (37’ st Cenaj), Garofalo (7’ st Somma), Maione, Paolella, Carrafiello. A disp. Scolavino, Libertino, Perpignano, Siciliano, Chiusi. All. Savini.

 

Arbitro: Sig. Strippoli di Bari

 

Marcatori: Paolella (S) al 6’ pt, Tribelli (F) al 13’ pt su rig., al 2’ st e al 28’ st. Espulsi: Amabile (S) per gioco pericoloso, Errico (F) per gioco pericoloso.

 

CRONACA. La Salernitana Primavera fallisce ancora nella ricerca della vittoria, il match di oggi valevole per la dodicesima giornata del Girone C del campionato di categoria, oggi in casa del Frosinone, finisce 3-1 per i canarini grazie alla tripletta di Tribelli, dopo il gol del vantaggio di Paolella.
La Salernitana inizia molto bene, andando in vantaggio dopo solo 6’ minuti grazie a una disattenzione della difesa di casa che si fa sorprendere dal filtrante di Proto per Paolella. Il centrocampista granata, tutto solo, batte facilmente il portiere Faiella. La reazione del Frosinone è immediata, con una buona occasione al 10’ per Tribelli, fuori di poco, ma lo stesso Tribelli pareggia dal dischetto al 13’, rigore causato da un fallo di mani di Nardecchia. Il resto del primo tempo è molto equilibrato, con diverse occasioni da una parte e dall’altra, ma il risultato rimane fermo sull’1-1 fino al termine della prima frazione.
La ripresa inizia malissimo per i granatini, infatti Tribelli porta in vantaggio i padroni di casa al 2’ finalizzando al meglio con un bel destro l’azione corale costruita dai suoi compagni. La gara continua ad essere aperta però, soprattutto grazie agli errori sotto porta di Tribuzzi e Modesti. Al 24’ la Salernitana ha una grande occasione per pareggiare, grazie a un fallo di Centra che causa un rigore per gli ospiti. Dagli undici metri però Maione spreca, facendosi neutralizzare in angolo da Faiella. Poco dopo, al 28’, il Frosinone chiude la gara con Tribelli che completa la tripletta personale dopo aver saltato Iliadis. La Salernitana è nervosa e Amabile si fa mandare con un quarto d’ora di anticipo sotto la doccia per un brutto fallo. La parità numerica però è ristabilita subito a causa di un brutto intervento da dietro di Errico, espulsione diretta anche per lui. Gli ultimi minuti di gara sono caratterizzati solo dalla girandola dei cambi, il risultato al triplice fischio è dunque di 3-1, Salernitana ancora sconfitta.

CONDIVIDI SU 
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
Fotocronache