FOTO. Naz. U18, Torneo dei Gironi: due tempi in altrettante sfide per il granatino Carrafiello
CONDIVIDI SU 

carrafielloUn tempo nella prima partita (vinta dai suoi per 4-1), un altro – il secondo – nella sfida contro la Nazionale U18 ‘titolare’ del ct Nicolato, persa per 3-0. Per Gerardo Nevio Carrafiello, attaccante classe 1999 della Primavera della Salernitana, il bilancio della partecipazione al Torneo dei Gironi è positivo. Dal 9 gennaio ad oggi il granatino è stato infatti aggregato alla rappresentativa U18 del girone A presso il centro sportivo Giulio Onesti di Roma, sotto la guida del tecnico federale Alberico Evani, ex giocatore del Milan negli anni Ottanta e Novanta. Curiosità, con gli azzurri U18 anche Niccolò Zaniolo, figlio dell’ex attaccante granata Igor, che milita nella Primavera della Virtus Entella.

Il ragazzo originario di Giffoni ha provato a mettersi in mostra con i sessanta ragazzi della sua età più interessanti del panorama nazionale: obiettivo ora è tornare a Salerno per aiutare la sua squadra, mestamente ultima nel campionato di competenza, a risalire la china. E poi, chissà, provare a diventare il primo salernitano – quantomeno della provincia – a esordire in prima squadra dopo la trafila delle giovanili nell’era Lotito-Mezzaroma.

“E’ la prima volta che organizziamo un torneo dei gironi per gli Under 18 – sottolinea il Coordinatore delle Nazionali Giovanili Maurizio Viscidi – Una competizione che promuoviamo da ormai sei anni per le fasce di età più basse e che sono convinto ci sarà davvero molto utile. Il triangolare permette infatti di mettersi in mostra anche a chi gioca di meno nella categoria Primavera ed è un’occasione per seguire la crescita dei ragazzi, che monitoriamo costantemente attraverso il lavoro di una rete di osservatori coordinata da Mauro Sandreani. Mi fa piacere sottolineare la presenza oggi di tutti i tecnici delle Nazionali giovanili, a conferma del fatto che siamo un gruppo di lavoro affiatato. Ci aspettano sei mesi importantissimi a giugno avremo la fase finale dell’Europeo Under 21, a maggio il Mondiale Under 20 e a marzo la fase elite dell’Europeo Under 19 e Under 17, dove, pur non essendo stati fortunatissimi nei sorteggi, abbiamo le potenzialità per raggiungere la qualificazione alle finali”.

 

(credits foto di Paolo Bruno / Getty Images – Pagina Facebook Ufficiale FIGC)

CONDIVIDI SU 
Tags: , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
Fotocronache
porno izle turk porno turk porno beylikduzu escort ankara escort ankara escort bayan ankara escort kecioren escort istanbul escort bayan beylikdüzü escort bodrum escortistanbul escort