L’oggetto misterioso Cenaj torna in patria: lo accoglie il Velez Mostar. Aveva da mesi lasciato Salerno
CONDIVIDI SU 

FR1_2602Per la verità era già finita da tre mesetti, ora arriva anche l’ufficialità, anche se solo… dalla Bosnia Erzegovina. L’avventura di Drilon Cenaj in Campania è giunta al capolinea: l’attaccante classe 1997, vero e proprio oggetto misterioso della campagna acquisti estiva, è stato infatti ufficializzato ieri dal Velez Mostar, squadra della seconda divisione bosniaca. Il ventenne bosniaco torna quindi in patria senza aver lasciato il segno col cavalluccio sul petto: solo 8 presenze e un gol in Primavera (come uno dei tre fuori quota ’97 concessi) e due panchine in Coppa Italia in prima squadra a inizio stagione. La società ne aveva tessuto le lodi ma Cenaj non ha rispettato le aspettative. Ora proverà a resettare tutto e a riscattarsi nel suo Paese.

Il calciatore, a dire il vero, aveva svuotato l’armadietto del campo Volpe con gli effetti personali già a fine dicembre, quando la società gli aveva concesso di restare ad allenarsi a Sarajevo in attesa di sviluppi circa il suo futuro, visto che l’attaccante – giunto a Sarnano in prova la scorsa estate con Sannino e tesserato dopo un breve periodo di valutazione – non era risultato utile alla prima squadra. Il trainer di Ottaviano l’aveva presto spedito in Primavera, dove pure l’allenatore Savini l’ha tenuto spesso fuori. Evidente il malcontento di Cenaj, che ha chiesto di andar via: a gennaio vani i tentativi di cederlo in Lega Pro (poteva andare alla Reggina che ha però declinato), dopodiché ha sostenuto un periodo di prova con gli sloveni del Rudar Velenje, senza però esito positivo. Infine il canale con il Velez Mostar, nobile decaduta del calcio bosniaco, che ha tesserato Cenaj dopo averlo provinato per una decina di giorni. Frattanto, evidentemente qualche settimana prima, dev’essere sopravvenuta la rescissione del contratto con la Salernitana, operazione che il club di via Allende non ha comunicato sul proprio sito internet ufficiale.

Appena tesserato, subito convocato: Cenaj questo pomeriggio farà il suo esordio con la casacca biancorossa del Velez Mostar, attualmente penultima in classifica, sul campo del Jedintsvo Bihac nella 17ma giornata del secondo campionato bosniaco. Con la speranza di essere profeta (quantomeno) in patria. In bocca al lupo!

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache