Della Rocca: “Vittoria meritata, grande risposta del gruppo. A Vercelli con umiltà”
CONDIVIDI SU 

bru_4815“Nel primo tempo eravamo in difficoltà, loro sono venuti qua a giocare e lo hanno fatto anche bene: hanno meritato il vantaggio, facevamo fatica ad andarli a prendere. Arrivavamo sempre dopo. A fine primo tempo abbiamo cambiato la disposizione tattica e soprattutto l’atteggiamento, siamo andati più alti a prenderlo e la vittoria è meritata”. Lucida ed onesta l’analisi di Francesco Della Rocca, probabilmente uno tra i calciatori granata più in difficoltà nel pomeriggio vittorioso per i colori granata. “Quando corri tanto ed arrivi sempre dopo è dura giocare quando hai tu la palla. A volte perdiamo un po’ di lucidità, io e Ronaldo preferiamo palleggiare un po di più ma fa parte del gioco. Playoff? Il mister ha avuto una grande risposta dal gruppo, chi è subentrato ha fatto la differenza. Schiavi era un po’ che non giocava ed ha fatto una grande partita, anche io ho dato il mio contributo. Il gruppo è unito, remiamo tutti dalla stessa parte. Purtroppo commettiamo qualche scivolone, bisogna costruire una mentalità vincente ed a volte ci vuole un pochino più di tempo. Le partite in casa si motivano da sole, sono tutti scontri diretti. Le partite difficili sono quelle di sabato a Vercelli, bisogna andare là con umiltà. È un campaccio, le squadre che giocano sul sintetico sono avvantaggiate ma questo deve essere un alibi: a Chiavari abbiamo vinto. Dobbiamo giocare con grossa umiltà e non sbagliare atteggiamento”.

Da esperto e decano dello spogliatoio, Della Rocca commenta anche la scelta della Lega di far giocare a Pasquetta: “Siamo professionisti, ieri abbiamo fatto un pranzo povero ma è normale. Il mister ha fatto svolgere una Messa al campo, è stata una giornata diversa. Stasera non possiamo recuperare a tavola, sabato c’è la partita e bisogna curare tutti i dettagli, l’alimentazione è fondamentale. Abbiamo perso qualche punto all’andata, ci mancano quelle due-tre vittorie lasciate per strada in casa. Bastava avere quei punti lì e adesso la classifica sarebbe stata diversa. Molti episodi ci hanno detto male, a prescindere che c’era un altro allenatore”.


mature sex videos
anal sex videos
doppia penetrazione sex pornos
bbw porn

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache