Un precedente in Primavera sorride a Bollini ma Longo non ha mai perso con la Salernitana
CONDIVIDI SU 

IMG_1686Quella di sabato al Piola non sarà la primissima sfida tra Alberto Bollini e Moreno Longo. Entrambi hanno assaporato la gioia dell’essere scudettati, anche se a livello Primavera e proprio nel massimo campionato giovanile italiano i due ebbero modo di scontrarsi quattro anni fa. Precisamente il 3 giugno 2013, quando Bollini vinse un confronto molto importante contro i baby del Torino allenati da Moreno Longo ai quarti di finale del campionato Primavera: la sua Lazio ebbe la meglio infatti col punteggio di 1-0, grazie al gol di Cristiano Lombardi, continuando la strada verso la vittoria definitiva del tricolore giovanile. Curiosità: i pali del Torino in quella partita erano difesi da un certo Alfred Gomis, quelli della Lazio da Thomas Strakosha. C’è poi da aggiungere un incrocio quando Bollini allenava la Valenzana e Longo disputava gli ultimi campionati da calciatore: tutto risale al torneo di Serie C2 2004/05, quando la… Pro Vercelli di Longo espugnò il campo della Valenzana 1-2. Per l’attuale tecnico bianconero 6′ finali da subentrato. La partita è anche l’unica occasione in cui il mister di Poggio Rusco ha affrontato i bianconeri piemontesi in carriera finora.

LONGO E LA SALERNITANA. Quattro precedenti tra il 41enne allenatore dei vercellesi e la Salernitana ma solo uno come trainer, ovvero il match dell’andata terminato 1-1 a Salerno nel corrente campionato. Nel 1996/97, quand’era calciatore, Longo disputò 90′ col suo Torino nell’1-0 con cui il cavalluccio marino perse al Delle Alpi. Il 9 novembre 1997 la sua prima volta all’Arechi: strappò l’1-1 con la maglia della Lucchese nel campionato cadetto, giocò 90′ e venne pure ammonito. Stesso punteggio anche al ritorno al Porta Elisa, anche in quel caso in campo per l’intera durata della gara.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache