Gatto squalificato, chi al suo posto? Kiyine spera in una maglia ma il favorito è Di Roberto
CONDIVIDI SU 

BRU_5832La settimana che condurrà la Salernitana al delicato impegno casalingo in programma domenica, contro l’ottima Cremonese di Attilio Tesser, sarà caratterizzata da una corsa a due per una maglia sull’out destro.

Con Leonardo Gatto squalificato, infatti, sulla fascia destra dello scacchiere granata si apre un vuoto che verrà colmato, con ogni probabilità, da uno tra Nunzio Di Roberto e Sofian Kiyine. L’ex esterno del Crotone, tuttavia, sembra leggermente favorito sul giovane scuola Chievo, in virtù degli ottimi segnali forniti nello scorcio di gara riservatogli da Bollini in quel di Cesena. Dai suoi piedi è partito il cross diretto verso la testa di Bocalon, che ha poi corretto in rete e dato il là alla (ennesima) rimonta granata. Insomma, le gambe di Di Roberto hanno ricominciato a mulinare e l’assist per il doge sembra averlo definitivamente certificato. Sarà lui, dunque, a sostituire Gatto, uscito anzitempo al Manuzzi a causa di una espulsione quantomeno discutibile? Assai probabile.

Ma non va sottovalutata la candidatura del giovane Sofiane, smanioso di rimettersi in mostra dopo un periodo in chiaroscuro. Alle prime, ottime impressioni destate dal ragazzino di proprietà del Chievo hanno fatto seguito alcuni problemi di natura più disciplinare che tecnico-tattici, che ha pagato anche con la non convocazione in occasione della gara interna con l’Empoli. Cose che capitano, piccoli errori di gioventù in cui molti prima di lui sono caduti almeno una volta. Ma ora che è tutto rientrato, Kiyine scalpita per una maglia da titolare. C’è però da superare la concorrenza del più esperto Di Roberto, il quale salvo sorprese raccoglierà il testimone passatogli da Leonardo Gatto.

 

CONDIVIDI SU 
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
Fotocronache