Ripresa al Volpe, 11 assenti: lutto per Mantovani, torna in infermeria pure Della Rocca
CONDIVIDI SU 

BRU_7475Sono ripresi questo pomeriggio al Volpe (e non al Mary Rosy a causa del campo allentato dalla copiosa pioggia caduta) gli allenamenti della Salernitana. Calciatori divisi in due gruppi: quelli impegnati nella gara di Cesena hanno svolto un lavoro aerobico alternato a esercitazioni per il possesso palla mentre il resto della squadra ha effettuato lavori atletici e partite a tema. Poi, partita finale.

Tanti gli assenti, ben 11, a cominciare dai nazionali Rossi, Radunovic e Adamonis. E poi gli infortunati: Perico, Schiavi, Sprocati e Tuia hanno svolto un lavoro atletico specifico, fisioterapie per Bernardini e Della Rocca (tendinopatia del ginocchio destro), oltre al già citato Rosina (clicca qui per leggere). Assente pure Mantovani che è stato colpito da un grave lutto familiare: “L’U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e lo staff con profondo cordoglio si stringono attorno al dolore che ha colpito Valerio Mantovani per la scomparsa della nonna. L’atleta ha usufruito in data odierna di una giornata di permesso”, il comunicato della società. Al dolore che ha colpito il difensore granata si unisce anche la nostra redazione.

Domani pomeriggio, sempre al Volpe e a porte chiuse, riprenderà la preparazione della squadra: appuntamento alle 15.

CONDIVIDI SU 
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
Fotocronache