U21, per Adamonis ancora fatale un autogol: Lituania sconfitta in Georgia, il granata titolare
CONDIVIDI SU 

Ritiro1Ancora un autogol sul groppone per Marius Adamonis, stavolta con sconfitta. Non è andato positivamente, dal punto di vista del risultato, l’esordio nella Nazionale U21 della Lituania per il portiere della Salernitana: in occasione delle qualificazioni ai prossimi Europei di categoria, infatti, la compagine gialloverde ha perso in trasferta contro i pari età della Georgia e resta con soli 3 punti in 6 partite nei bassifondi del girone. Allo stadio Mikheil Meskhi di Tbilisi non sono bastati gli interventi di Adamonis, almeno tre, per evitare la sconfitta ai suoi. Fatale l’autorete al 10′ della ripresa ad opera di Matulevicius. Il portiere granata – lanciato dal 1′ dal ct Falchas per l’assenza del titolare Gertmonas – ha trovato la beffa da un proprio compagno a distanza di 48 ore, dopo che Pucino aveva involontariamente fatto altrettanto in quel di Cesena. Ora Adamonis tornerà in Italia e da domani si rimetterà a disposizione di Bollini. Contro la Cremonese, tuttavia, dovrebbe toccare a Radunovic tornare al suo posto con la maglia da titolare. Prossimi impegni in Nazionale a marzo per Adamonis, così come per il compagno serbo.

CONDIVIDI SU 
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
Fotocronache