Under 16, pari giusto tra Salernitana e Palermo. Landi: “Male l’approccio, poi ottima reazione”
CONDIVIDI SU 
Mario Landi

Mario Landi

Campionato Under 16, Girone C, 12^ Giornata

Salernitana – Palermo 2-2

TABELLINO

SALERNITANA: De Simone, Guzzo, Carrino (30’ st Onda), Vignes, Di Micco, Manzo, Fois (22’ st Falanga), De Mase, Guida (30’ st Arena), Magno (16’ st Iaiunese), Di Mauro (16’ st Pellino). A disp. Omobono, Tufo, Della Torre, Caputo. All. Landi.

PALERMO: Ruggiero, Naka, La Verdera, Biscotti (43’ st Spataro), Piscopo, Chiarelli, Piazza (17’ st Mondino), Prestigianni, Da Graca, Di Dio, Bongiovanni (20’ st Lipari). A disp. Mattioo, Schiavo, Puleo, Biondo, Giglio, Gueli. All. Zammitti.

Arbitro: Sig. De Girolamo di Avellino (Piedipalumbo/Di Tommaso).

Marcatori: Prestigianni (P) al 16’ pt su rig., De Mase (S) al 34’ pt, Di Mauro (S) al 40’ pt, Da Graca (P) al 23’ st. Ammoniti: Di Micco (S), Piazza (P), Chiarelli (P), Naka (P). Angoli: 1-4. Recupero: 0’ pt – 4’ st.

 

CRONACA

La formazione Under 16 della Salernitana continua a dare segni di ripresa pareggiando 2-2 contro il Palermo e muovendo ancora la classifica in una gara importante.

I granatini però non hanno l’atteggiamento giusto fin da subito e soffrono l’avvio più deciso del Palermo. Al 16’ Di Micco è un po’ troppo irruento nell’intervenire quasi sul fondo e l’arbitro fischia rigore. Dal dischetto ci pensa Prestigianni a superare De Simone per il gol del vantaggio. I padroni di casa reagiscono bene allo svantaggio e si sbloccano sul piano del gioco, nonostante qualche difficoltà data dalla pioggia. Al 34’ arriva il pareggio di De Mase, che tira al volo su un cross dalla sinistra di Carrino e manda la palla all’incrocio. Allo scadere del primo tempo la Salernitana riesce anche a ribaltare il risultato, ancora sugli sviluppi di un’azione di Carrino, che poi serve Guida al centro, la punta vede Di Mauro, che si porta la palla sul destro e batte Ruggiero da buona posizione. Nella ripresa i granatini vogliono tenersi stretto il vantaggio e vanno anche vicini ad incrementarlo con Guida, che su assist del solito Carrino non è abbastanza pronto per tirare e si fa anticipare dopo aver controllato la palla. I siciliani però non rimangono a guardare e al 23’ trovano il pareggio con la bella conclusione da fuori di Da Graca. La partita è combattuta e alla fine nessuna delle due squadre riesce a prevalere sull’altra, quindi il risultato finale rimane giustamente 2-2.

 

 

Mister Landi infatti si tiene stretto il pareggio, anche se aveva creduto di riuscire a ottenere l’intera posta in palio: “Avevamo pensato di avere le carte in regola per portare a casa la vittoria, ma il pareggio è un risultato che ci consente di rimanere agganciati alle zone alte della classifica, poi la prestazione c’è stata. Il rammarico è proprio sull’inizio, non c’è stato un ottimo approccio, meglio loro che ci hanno messo in difficoltà e sono passati in vantaggio su rigore. Abbiamo anche avuto un po’ di difficoltà di manovra per la pioggia, ma dopo lo svantaggio la squadra ha macinato gioco, abbiamo ribaltato il risultato e nel secondo tempo siamo arrivati vicini al 3-1 in un paio di occasioni. Comunque si è vista una bella partita perché tra due squadre di qualità che si conoscevano bene dall’anno scorso e ci teniamo stretto questo punto che ci consente di muovere la classifica e dare continuità agli ultimi risultati”. Ulteriore segnale di conforto è la buona reazione della squadra allo svantaggio, che non si è scoraggiata anche se in difficoltà: “La squadra poteva disunirsi e invece è venuto fuori il vero carattere della squadra, non sotto l’aspetto della foga agonistica, ma nel mettere la partita sul piano del gioco. I ragazzi hanno giocato molto bene, con qualità, e i bei gol sono la dimostrazione che la squadra si è mossa bene. Il Palermo invece giocava molto su livello fisico, soprattutto con il loro centravanti Da Graca, ottimo giocatore a livello nazionale che poi ha segnato il gol del pareggio”.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache