Rosina, quale futuro? Ingaggio pesa, ma il Pisa torna sulle sue tracce e studia l’assalto
CONDIVIDI SU 

CarpiSalernitana33Il Pisa (ri)piomba su Alessandro Rosina. La compagine toscana, seconda nella graduatoria del girone A di serie C, è pronta ad intervenire nel corso del mercato di gennaio per puntellare la rosa e continuare la marcia d’avvicinamento alla capolista Livorno. Ed uno dei nomi evidenziati sulla lista della società neroazzurra è proprio quello del fantasista di Belvedere Marittimo, che in questo campionato ha messo insieme la miseria di 217 minuti con la maglia della Salernitana e che già nei mesi scorsi è stato a lungo corteggiato dalla famiglia Corrado, proprietaria del Pisa.

Un rapporto ormai logoro, ai minimi storici, quello tra la Salernitana ed il classe ’84, sbarcato sulle coste campane un anno e mezzo fa, quando firmò un ricco quadriennale da più di 300mila euro a stagione. Dopo il recentissimo botta e risposta a suon di comunicati con la società di via Allende, adesso Rosina è fermo ai box a causa di un problema al ginocchio che si porta dietro ormai da tempo. Ieri sera, tuttavia, l’ex capitano dell’Ippocampo ha presenziato all’apertura di un nuovo club. Parole e sorrisi di circostanza, perché la realtà dei fatti racconta di un Rosina spento, spompo, che sa bene che sulla sua avventura a Salerno stanno per scorrere i titoli di coda. Il fratello-agente, nel frattempo, preferisce percorrere la via del silenzio, mentre il Pisa studia il piano per portarlo all’ombra della Torre.

Lo scenario? Un prestito con obbligo di riscatto in caso di promozione in serie B. Certo, nell’eventualità andrebbe rivista la situazione contrattuale, specie alla voce ingaggio che è fuori dai parametri dei toscani, ma per questo ci sarà tempo. Per dire, a Pisa uno dei calciatori più pagati è l’ex granata Umberto Eusepi, il quale percepisce una cifra di poco superiore ai 200mila euro annui. Facile ipotizzare che patron Corrado possa prospettare al diez granata un contratto di due anni e mezzo più o meno alle stesse cifre, magari chiedendo anche una mano alla società granata per il pagamento dei restanti sei mesi dell’attuale stagione. Al momento, è bene ribadirlo, siamo ancora nel campo delle ipotesi. Anche perchè bisognerà attendere ancora un po’ prima che il mercato entri nel vivo. Ma una traccia c’è e va seguita. Col Pisa che da tempo ha poggiato gli occhi su Rosina ed ora studia il piano per l’assalto.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache