Prima Categoria, il 2018 inizia con Olympic Salerno-Sporting Audax al Figliolia
CONDIVIDI SU 

olympicsalerno11Sarà un inizio d’anno vietato ai deboli di cuore per il girone F del campionato regionale di Prima Categoria che torna subito in campo riducendo di fatto al nulla le festività natalizie. Domani sera alle ore 19.30 al “Figliolia” di Baronissi l’Olympic Salerno riceverà la visita dello Sporting Audax, inaugurando il 2018 subito con una sfida dai toni forti. Reduce dal pari insperato di Tramonti firmato dal baby capitano degli Allievi Alessandro Pelosi, l’undici di Vincenzo De Sio dovrà tenere a bada i bollenti spiriti dei numerosi ex di turno che annovera il sodalizio frutto della fusione tra l’Audax Salerno e lo Sporting Vietri sul Mare. Di contro il gruppone biancorosso di ex Audax capeggiato da Paraggio, proverà a sfatare il tabù dell’anno scorso con una sconfitta ed un pari alla prima giornata di campionato. Nello specifico affronteranno (solo qualcuno di questi scenderà in campo) i biancorossi da ex Altimari, De Angelis, De Caro, De Domenico, De Luca, Orabona, Ragosta, Rodia e Varriale. Privi dello squalificato Pierpaolo Contente, i colchoneros dovranno fare di necessità virtù e gettare il cuore oltre l’ostacolo per conquistare un risultato che, in caso di esito positivo, potrebbe rappresentare la decisiva inversione di rotta in vista di altri confronti delicati come quelli che nel giro di un mese vedranno Albini e compagni affrontare Atletico Faiano, Polisportiva Baronissi, Vignale e Simone Fierro. Arbitro dell’incontro sarà il sig. Giuseppe Francesco Maiello di Nola.

 

Ufficio stampa Olympic Salerno

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache