Difesa, sondaggio per Capradossi: Colantuono lo stima, anche Avellino e Brescia in lizza
CONDIVIDI SU 

BRU_8569C’è anche il nome di Elio Capradossi sul taccuino degli uomini mercato della Salernitana. Il giovane difensore classe ’96 di proprietà della Roma è in uscita da Bari dove non ha convinto del tutto il tecnico Fabio Grosso che comunque gli ha concesso 14 gettoni di presenza tra campionato e Tim Cup. Gli arrivi di Oikonomou, Empereur e la possibilità di utilizzare fulltime Diakité rischiano di compromettere del tutto le possibilità di minutaggio del giovane italo-ugandese, considerato uno dei calciatori più promettenti nel ruolo di difensore centrale. Colantuono lo conosce bene, avendolo avuto alle dipendenze lo scorso anno in Puglia. Sotto la gestione del tecnico di Anzio Capradossi ha praticamente quasi sempre giocato titolare. L’entourage del calciatore è a lavoro per trovare una nuova sistemazione, vivo l’apprezzamento di diversi operatori di mercato cadetti. Avellino e Brescia avevano già sondato la disponibilità della Roma a cederlo in prestito, ma la possibilità di lavorare con un tecnico che lo conosce e lo apprezza potrebbe stuzzicare Capradossi ed indurlo a preferire la destinazione Salerno. La dirigenza granata annota e prende tempo riservandosi valutazioni più approfondite. di carattere tecnico e tattico. Per la retroguardia resta sempre in auge la pista Michele Pellizzer della Virtus Entella.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache