Under 17, la Salernitana pareggia 1-1 a Roma. Ferraro: “C’è stata grande applicazione”
CONDIVIDI SU 

ferraro saCampionato Under 17, Girone C, 18^ Giornata

Roma – Salerntiana 1-1

TABELLINO

ROMA: Cardinali; Parodi, Santese, Laurenzi, Coccia (1’st Bamba); Greco (37’st Meo), Chierico (1’st Cataldi), Simonetti (29’st Molinari); Silipo (29’st Marini), Barbarossa (1’st Bucri), Cangiano. A disp. Giuliani, Aglietti, Proietto. All. Baldini.

SALERNITANA: Scognamiglio V.; Novella, Cataldi D., Fucci, Gambardella; Volpe (1’st Esposito), Marino, Pezzo (29’st Cesarano); Raiola (16’st Battipaglia), Pistola (16’st Del Regno), Iannone (29’st Magliulo). A disp. Scognamiglio G., Galiano, Russo, Buscè. All. Ferraro.

Marcatori: 13’pt Pistola (S), 30’pt Chierico (R).

 

CRONACA

Ottimo risultato della formazione Under 17 della Salernitana, la quale mette lo sgambetto alla capolista pareggiando per 1-1 in casa della Roma.

I granatini sbloccano per primi la gara, segnando al 13’ con Pistola che su un calcio d’angolo battuto su primo palo spizza bene scavalcando il portiere. I padroni di casa replicano al 30’ con Chierico, che approfitta dell’indecisione degli avversari, rimasti fermi per un uomo a terra, sorprendendo Scognamiglio da molto lontano. La Salernitana non si abbatte e cerca di tornare in vantaggio, ma spreca. Nella ripresa gli ospiti pensano soprattutto a gestire la gara, dopo un primo tempo molto dispendio, riuscendo a tenere a bada la Roma, che comunque si rende inevitabilmente pericolosa in un paio di occasioni. Comunque la difesa granata regge e la gara finisce 1-1.

 

 

Mister Ferraro sicuramente nasconde un po’ di orgoglio dopo questo pareggio: “Abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, un primo tempo di altissimo livello, giocato con grande ritmo e a viso aperto. Loro squadra in ottima condizione. Bello ritrovare l’atteggiamento che mi piace nella mia squadra. Fare un punto su un campo così difficile non è un caso, c’è stata grande applicazione e voglia di fare. Torniamo a casa contenti, speriamo di avere un po’ più di fiducia adesso”. La sua squadra ha lasciato solo un punto in due gare alla Roma prima in classifica, quindi l’allenatore dei granatini coglie l’occasione per mandare un messaggio ai suoi ragazzi: “È una piccola soddisfazione, hanno tirato fuori il meglio da loro, si vede che contro la Roma hanno uno stimolo in più. Se avessero tutte le settimane questa voglia di fare sarebbe venuto anche qualche risultato in più. Solo questo mi dispiace, perché sotto quello che la squadra esprime sono contento. I risultati poi sono figli anche di episodi, spero che il frutto di questo risultato sia che i ragazzi capiscano cosa si può ottenere avendo sempre questo atteggiamento. Se devo ragionare da allenatore ho imparato che con i ragazzi ci vuole pazienza. Quello che stanno cercando di costruire, fare questo mestiere non è semplice e devono capire che tutte le settimane devono dare il massimo. La squadra in campo ha sempre espresso il lavoro fatto, però a volte è mancato l’atteggiamento giusto, c’è stato un po’ di rilassamento, anche se spesso si parla di singoli”.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache