In punta di regolamento: si sonda svedese Eddahri, può arrivare in prova e poi…
CONDIVIDI SU 
Omar Eddahri (foto Expressen)

Omar Eddahri (foto Expressen)

Il nome di un attaccante svedese svincolato accostato alla Salernitana già per le prossime ore, con l’incognita del regolamento. Dalla settimana prossima il club granata sarebbe pronto ad accogliere in prova Omar Eddahri, classe 1990, che il 31 dicembre scorso non ha rinnovato il contratto con l’Eskilstuna, club di massima divisione svedese con cui ha realizzato 8 gol in 25 partite. L’indiscrezione è stata lanciata stamani dal portale Gianlucadimarzio.com.

Punta centrale, trequartista o anche esterno, ben piazzato fisicamente (è altro 185 centimetri), il calciatore è stato il capitano del club che ha appena lasciato, trascinandolo negli anni dalla terza alla prima serie svedese, categoria in cui ha disputato l’ultima partita il 21 ottobre 2017 (Eskilstuna-Elfsborg 2-3). La retrocessione dell’Eskilstuna in seconda serie, da ultima classificata, ha reciso il cordone e messo Eddahri in condizione di cercare altre occasioni: a inizio febbraio è stato in Australia e sembrava vicinissimo alla firma con il Melbourne. Poi non se ne è fatto più nulla e adesso sarebbe stato segnalato alla Salernitana: in Campania sarebbero pronti a fargli sostenere un periodo di prova e test fisici per sondare le sue condizioni ed eventualmente anche il regolamento. Tesserare uno svincolato, ad oggi, non è semplice per il cavalluccio.

Nel dettaglio, le normative base consentono di ingaggiare massimo due calciatori privi di vincolo al termine di ogni sessione di mercato. Dopo Akpa Akpro, teoricamente, ci sarebbe ancora un posto ma… solo per chi è privo di contratto dal 1 luglio scorso. Già, perché vige un ulteriore limite massimo di due elementi da poter tesserare in tutta la stagione che abbiano rescisso o terminato il precedente contratto nella medesima annata sportiva. E la Salernitana l’ha già raggiunto a settembre con Rizzo e Cicerelli, più Popescu a novembre (ma in deroga speciale Figc). Dunque, attualmente il regolamento consentirebbe al cavalluccio di innestare un solo giocatore fuori finestra, a patto che il suo contratto precedente sia scaduto il 30 giugno 2017 o prima.

Ma c’è un però. La Salernitana si riserva di spulciare i giusti cavilli, perchè in Svezia la stagione sportiva è legata all’anno solare e termina a novembre, non come nei paesi dell’Europa meridionale in cui il campionato va a cavallo tra due anni solari. Ecco perchè il sodalizio granata potrebbe aggirare la normativa e cercare – qualora lo ritenesse opportuno – di rinforzare la rosa di Colantuono con Eddahri. Altrimenti, terrebbe il calciatore con lo status di “non agonista” (lo stesso del portiere Rosti nel gennaio 2015, aveva già rescisso due volte in stagione prima di approdare alla Salernitana, ndR) e poi tesserarlo a luglio. Staremo a vedere.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache