Il Novara, poi il voto a Coverciano e la docenza di un master: Colantuono sale in cattedra
CONDIVIDI SU 

Ternana-Salernitana Foto Giuseppe MaffiaPrima il voto a Coverciano, poi la… cattedra di un master e, ovviamente, la testa agli impegni contro Novara ed Empoli che precedono la Santa Pasqua. Stefano Colantuono è concentratissimo sulla Salernitana ma, dalla settima entrante, sarà protagonista anche al Centro Tecnico Federale, insieme agli altri allenatori di Serie A, B e C, per votare i migliori tecnici della passata stagione: appuntamento lunedì 26 marzo a Coverciano, dunque, la premiazione delle Panchine d’Oro e d’Argento si terrà a partire dalle 13, a votazioni concluse. L’evento, che celebra i migliori allenatori della scorsa stagione secondo il giudizio dei colleghi, è organizzato direttamente dalla Figc, attraverso il Settore Tecnico, e si inserisce nel programma delle celebrazioni dei 120 anni dalla fondazione della Federazione. Come di consueto, sarà abbinato ad un corso di aggiornamento per tutti gli allenatori professionisti.
E poi, la versione “prof”. Il mister della Salernitana, infatti, per il secondo anno consecutivo sarà docente di tecnica e tattica calcistica al master privato a pagamento de “L’Università del Calcio” che si tiene a Roma, il cui open day è previsto sabato 24 marzo: assieme a lui anche altri nomi di spicco del movimento nazionale – non solo legati al rettangolo verde in senso stretto – come Serse Cosmi, l’ex procuratore federale Stefano Palazzi, Giuseppe Giannini, Bruno Giordano, Vincent Candela, i giornalisti Gianluca Di Marzio, Ivan Zazzaroni e Xavier Iacobelli, i procuratori Dario Canovi e Davide Lippi, gli ex arbitri Tiziano Pieri e Graziano Cesari.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache