Casasola: “Segnare spesso non è male, contento sia valso un punto. Noi concentrati solo sulla salvezza”
CONDIVIDI SU 

BariSalernitana12BARI. Un gol (rubato) che vale un punto pesante quello di Tiago Casasola, che si appropria del gol segnato da Alessandro Tuia che ha portato al pareggio a Bari. In realtà c’è stato un doppio tocco, ma Casasola non se ne è accorto. Entusiasta a margine della gara, il difensore granata  ammette che il suo unico pensiero è quello relativo alla salvezza della squadra:  “Ci credo nella Salernitana, abbiamo un obiettivo ben chiaro che è la salvezza – ha detto Casasola a Sky –  Dobbiamo raggiungere questo obiettivo e poi vediamo che accadrà. Abbiamo fatto una buona gara soprattutto nella ripresa, siamo contenti ma dobbiamo continuare a lavorare. Il mio secondo gol? No in realtà è il sesto, ne ho fatti 4 con l’Alessandria. Sto segnando spesso, non è male per un difensore ma sono contento perché questo gol vale un punto. Dobbiamo continuare a lavorare e migliorare, siamo sulla strada giusta. La mia ambizione più grande è raggiungere la salvezza con la Salernitana e poi pensare a qualcosa in più. Sto crescendo tantissimo, da quando sono arrivato in Italia. Colantuono ti aiuta tanto a migliorare, ne approfitto e prendo spunti. Ho tanta voglia e ci metto tanto cuore, il mio sogno è la Serie A. Non sono io a dire quando sono pronto per la A, io provo sempre a dare il massimo e poi vediamo cosa succederà. Quando sono arrivato alla Roma forse non ero ancora pronto, la Serie B è importante nella formazione di un calciatore. Non voglio mettermi ulteriori pressioni, la serie A arriverà quando dovrà arrivare. Ora penso solo alla Salernitana e alla salvezza”.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache