Castori si accontenta: “Pareggio giusto, peccato perché preso gol da palla inattiva”
CONDIVIDI SU 

_DSC8230Per più di un’ora ha accarezzato il sogno di uscire dall’Arechi con i 3 punti, poi anche Fabrizio Castori si è dovuto inchinare alla punizione di Rosina. Partita strana quella del suo Cesena, i romagnoli sono passati in vantaggio sfruttando l’unica occasione creata nel primo tempo ma poi, nel momento migliore della ripresa, hanno subito il gol del definitivo pareggio. Forse i 3 punti sarebbero stati eccessivi, ma con una vittoria il Cesena si sarebbe certamente tirato fuori dalle zone più a rischio: “La Salernitana ha creato tante occasioni nel primo tempo, ma noi siamo stati bravi e fortunati a non subire gol e a segnare in ripartenza – ha detto il tecnico Castori al termine del match – Non siamo riusciti a chiudere la gara, e la Salernitana ha pareggiato su palla inattiva, su cui è pericolosa perché ha diversi specialisti. Siamo comunque dfduciosi per la fine del campionato, la squadra è in crescita, in salute, in condizionee ha lo spirito giusto. Bel risultato oggi, il pareggio è giusto e dimostra che c’è qualcosa di positivo nella nostra impostazione delle gare. Oggi è stata una magia di Rosina a decidere, io non penso mai di aver vinto fino al fischio finale. E’ pur vero che nel secondo tempo non abbiamo sbagliato nulla. Non abbiamo capitalizzato, sbagliando la rifinitura un po’ per precipitazione, però riconsiderando tutta la gara abbiamo fatto la partita che volevamo fare. Credo che la mia squadra sia in salute a 7 giornate dal termine, nonostante i tanti infortuni importanti. Jallow? Abbiamo fatto bene con quelli che avevamo, quindi inutile rimarcare le assenze, il gruppo risponde alle esigenze del momento. Ho tolto Moncini perché non ce la faceva piu, poi ci servivano forze fresche in quella posizione“. Una sorpresa nell’undici iniziale, non tanto per gli uomini quanto per lo schieramento: “Mi sono messo 4-3-3 perché temevo Rosina tra le linee, così ho chiesto al mediano di schermarlo. Nel secondo tempo loro si sono disegnati a rombo e io ho stretto i miei ancora di piu. La Salernitana è una buona squadra, dinamica, pericolosa su palla inattiva. E’ una squadra da alta classifica, ma non da playoff”.

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache