Dieci gol in amichevole al Centro Storico per i granata. Lunedì doppio appuntamento solidale
CONDIVIDI SU 

_DSC8526Dieci gol in amichevole infrasettimanale per la Salernitana questo pomeriggio al campo Volpe contro i dilettanti del Centro Storico Salerno, team militante nel campionato di Promozione che ha spesso e volentieri disputato le sue gare casalinghe stagionali proprio nell’impianto in sintetico di via Allende. Stefano Colantuono ha diretto il terzultimo allenamento della stagione, dando ampiamente spazio ai calciatori meno impiegati negli ultimi tempi. A segno sono andati Asmah, i giovani Gaeta (doppietta e De Sarlo), Palombi e Rossi (tripletta). Domattina la squadra si ritroverà al Volpe alle 10:30 per un’ulteriore seduta che contribuirà a dare indicazioni al trainer sulla formazione da opporre ai siciliani.

Gli obiettivi già preclusi proporranno una Salernitana di certo più tranquilla ma non per questo arrendevole. Colantuono è un ex di turno e tiene tantissimo a ben figurare contro il Palermo oltre a voler chiudere il campionato con un risultato positivo, per giunta davanti al pubblico amico. Che potrebbe non essere numerosissimo, va detto. Ieri sera il gruppo si è ritrovato a cena per i saluti finali presso un locale cittadino partner della società, quello di venerdì sera sarà l’ultimo atto agonistico del 2017/18. Dopodiché alcuni resteranno in città fino ai tanti appuntamenti del 21 maggio: alle 15:30 a Policastro Bussentino un’amichevole di parte della squadra contro la formazione locale militante in Prima Categoria, mentre alle 19:30 i restanti calciatori – presumibilmente rinforzati da elementi della Primavera – si disimpegneranno all’Arechi contro una selezione di studenti salernitani e immigrati per raccogliere fondi per la costruzione di acquedotti in Nigeria (clicca qui per leggere l’articolo). Chi non scenderà in campo lunedì sarà contemporaneamente presente ad un altro evento benefico alle 20 presso l’agriturismo “Il Casolare” di Pellezzano: una cena di solidarietà organizzata dal Maric (Movimento artistico per il recupero delle identità culturali) di Salerno al fine di sostenere la costruzione della Casa della Cultura ad Accumoli, un centro polifunzionale per i giovani nel comune colpito dal terremoto. Alla serata prenderà parte una delegazione di dirigenza e calciatori assieme al Sindaco di Accumoli, Stefano Petrucci, legato da un solido rapporto di amicizia col ds granata Fabiani che lo invitò simbolicamente anche alla cena di Natale del cavalluccio. Per chiunque voglia presenziare il contributo richiesto è di 15 €, come comunica la società sul proprio sito internet.

 

 

CONDIVIDI SU  teen pornoteen porn shemale porn
Tags: , , , , , , , , , , , ,
Notizia precedente:
Notizia successiva:
teen porno
Fotocronache