Archivio
_DSC8566
Cinque gare, poi il sipario: proprietà faccia mea culpa e cambi finalmente musica

Cinque partite ancora da disputare, prima di far calare il sospirato sudario sul terzo precario campionato cadetto targato Lotito-Mezzaroma-Fabiani. Una stagione che, al netto di sgradevoli e ansiogeni ingressi in zona play out, sarà ricordata in positivo solo per la doppia affermazione contro i cugini avellinesi. Per il resto, tanta noia ad avviluppare il collettivo […]

_DSC8526
Apatica e distratta, 10′ non bastano: l’analisi del meritato ko granata col Cittadella

Dieci minuti di discreta intensità agonistica e di chiarezza tattica non bastano alla Salernitana per evitare il tracollo interno contro l’organizzato e motivato Cittadella di mister Venturato. Sconfitta meritata per gli uomini di Colantuono, i quali adesso dovranno stare attenti a non commettere altri passi falsi, se non vorranno essere nuovamente risucchiati nella bagarre play […]

CremoneseSalernitana11
Cremonese-Salernitana, analisi del match: granata cattivi nel finale. Ma con più cinismo prima…

La Salernitana esce imbattuta dallo Zini di Cremona e vede ancora più vicino il traguardo della salvezza. Analizzando attentamente la partita, non si può però non nutrire un leggero rimpianto per aver lasciato due punti sul terreno di gioco. Non tanto per le occasioni create dalle due squadre, ma soprattutto per l’incapacità dei granata di […]

BRU_0203
Il prossimo avversario: 4-3-1-2 obbligato per la Cremonese falcidiata dalle assenze

Ad attendere la Salernitana ci sarà una Cremonese rimaneggiata nell’organico e delusa per una posizione in classifica decisamente deludente rispetto alle attese covate ad inizio stagione da società e  tifoseria. Sono nove le assenze in casa grigiorossa (Garcia Tena, Almici, Brighenti, Castrovilli, Croce, Claiton, Castrovilli, Paulinho, Mokulu, Procopio), mentre la zona play off, obiettivo minimo fissato ad inizio […]

_DSC8177
Accuse e clichè stantii: proprietà chiarisca qual è il futuro della Salernitana

Dopo tre insignificanti stagioni cadette, caratterizzate da noia, superficiali gestioni tecniche, disinteresse crescente, offese gratuite e spettacoli calcistici a tratti inguardabili, è davvero giunto il momento di chiedere alla società la necessaria chiarezza sul futuro che attende la Salernitana. Da Lotito, come esperienza insegna, nessuno si aspetta concessioni sul terreno della comunicazione e del coinvolgimento […]

BRU_2585
Il prossimo avversario. Suagher, Perticone, Jallow, Cacia: quante assenze per il Cesena di Castori!

La vittoria dell’Avellino sul Perugia ha fatto lievitare la quota salvezza, restituendo al Cesena, prossimo avversario della Salernitana, una classifica nuovamente precaria, nonostante il netto successo interno contro l’Entella. Gara fondamentale anche per la Salernitana: vincerla significherebbe mettere un’ipoteca quasi definitiva sulla salvezza; al contrario, perderla equivarrebbe ad essere risucchiati nella bagarre play out. I […]

Michele Cuomo
Salerno piange Michele Cuomo: addio allo storico giardiniere del Vestuti

Un altro pezzo importante della storia e del tifo granata ci ha lasciato questa mattina. Stiamo parlando di Michele Cuomo, mitico custode e giardiniere dello Stadio Donato Vestuti. I più attempati ricorderanno il suo impegno pre-partita nella cura del manto erboso, prima di unirsi, nelle vesti di tifoso veracissimo, ai diecimila cuori palpitanti che assiepavano […]

BariSalernitana06
Un buon tassello verso salvezza e futuro: calendario non duro, le certezze e poi…

I sogni aiutano a vivere meglio, però, prima di abbandonarsi ad essi, è sempre cosa saggia mettere al sicuro la realtà di un campionato che impiega poco a trascinarti nel vortice di inquietudine che pensavi di aver messo definitivamente alle spalle. La Salernitana ed il suo tecnico si vestono di concretezza e portano via un […]

BariSalernitana03
Scialba nel primo tempo, aggressiva nel secondo: l’analisi del pari granata a Bari

Dopo un primo tempo scialbo, povero di contenuti tecnici ed agonistici, caratterizzato da qualche affanno tattico di troppo, nella ripresa la Salernitana, strigliata da Colantuono durante l’intervallo, si avvale dell’ingresso in campo di Rosina e Rossi, cambia le mansioni tattiche di Kiyine e crea i presupposti per portare a casa il meritatissimo pareggio siglato da […]

BRU_8630
Il prossimo avversario: il Bari dell’eroe di Berlino dalle grandi qualità offensive

L’importante successo ottenuto sul campo dell’Avellino consente al Bari di intravedere ancora la possibilità di vincere direttamente il campionato cadetto. Infatti, sono appena cinque i punti che separano i pugliesi dal secondo posto in classifica occupato dal Frosinone. Pertanto, non mancheranno le motivazioni in casa biancorossa, ma anche la Salernitana, pur stazionando in un tranquillo […]