Analisi del match
BRU_4267
Insicura, frastornata, volitiva ma caotica: l’analisi della Salernitana sconfitta dalla Spal 2

Troppo insicura e frastornata sotto l’aspetto psicologico, spossata e appesantita nella sua già ridotta capacità dinamica, la Salernitana vista ieri all’opera sul prato dell’Arechi, per sperare di realizzare un risultato importante. Un coacervo di buone intenzioni e niente più. Scarsamente supportate da un progetto tecnico-tattico caotico e, soprattutto, preoccupanti per la loro incapacità di regalare […]

BRU_2513
Confusione nel primo tempo, la quadra nel secondo ma non basta: analisi dell’1-1 col Cesena

Servivano tre punti per iniziare a flirtare entusiasticamente con la zona play off, stando però bene attenti ai valori tecnici di un Cesena in netta ripresa e altrettanto desideroso di imprimere una svolta al suo torneo. Sempre importante alimentare il sogno ma non bisogna mai dimenticare di relazionarsi con il realismo imposto dalla caratura tecnica dei rivali […]

vicenza
Compatta e battagliera: Bollini sorprende Bisoli, l’analisi del meritato successo a Vicenza

Coesa come non si era mai vista prima, battagliera e dedita al sacrificio tecnico, tattico e fisico, la Salernitana espugna meritatamente il ‘Menti’ di Vicenza e prova a dare una piccola svolta al suo balbettante torneo. Tre punti che regalano una marcia in più al morale, consentendo il passaggio nella parte sinistra della classifica, e […]

BRU_0636
Impegno, idee e fisiologica sofferenza: l’analisi del meritato successo con lo Spezia

Serviva una vittoria per ripristinare le giuste distanze dalla zona play out, sperando allo stesso tempo di riservare, al termine dei novanta minuti, un piccolo spazio anche al sogno play off. Missione compiuta, realizzata dopo aver attraversato una fisiologica sofferenza. Però, francamente, è ancora lunga la strada che separa la Salernitana dall’ideale calcistico impresso nella mente del tecnico […]

bru_8821
Equilibrio cercasi, gioco a corrente alternata: l’analisi della vittoria granata col Perugia

Serviva una vittoria per restituire il buonumore ad una tifoseria ancora amareggiata dall’esito del derby. Un successo in grado di rendere parzialmente tollerabile una classifica che resta comunque deficitaria. Tre punti che, alla luce delle distanze non incolmabili dalla zona play off e di un livello tecnico del torneo decisamente ordinario, impongono alla società il dovere morale di rinforzare l’organico, […]

we1_5231
Autolesionismo a tutti i livelli, Natale di traverso: l’analisi del ko di Avellino

Parlare di tattica e strategie calcistiche, al termine di un match in cui la Salernitana è stata l’artefice principale della propria disfatta, è un’operazione che rischia di offendere le intelligenze e le competenze di chi mastica anche solo i rudimenti basilari della materia pallonara. La squadra di Bollini è stata capace di perdere una gara […]

bru_8234
È la Salernitana giusta ma pesano carenze e disattenzioni: l’analisi del match col Carpi

La settimana calcistica ideale del tifoso granata, vissuta attendendo novanta minuti in grado di regalare la sospirata svolta al torneo, non trova riscontro nella realtà e rimanda a giorni migliori i sogni di rinascita. La sconfitta interna contro il Carpi, maturata al termine di un match caratterizzato da difficoltà di varia natura, scaraventa immediatamente nel […]

bru_7462
Salernitana, sei cambiata da così a… così: nel match del Matusa tutte le novità portate da Bollini

Quando si sostiene che gli allenatori contano poco e non sono in grado di imprimere (con le loro idee) una svolta ad una squadra di calcio, si afferma un’enorme banalità. Da ieri – ma anche la prestazione di Bari aveva già fatto riflettere su questo assunto decisamente campato in aria – l’evoluzione tattica della Salernitana […]

bs21
Bollini, analisi della prima: 4-3-3 flessibile e interessante ma paga limiti strutturali e distrazioni

Quando perdi nettamente una partita (il punteggio di due reti a zero, unico dato significativo, non ammette repliche) contro un avversario sostanzialmente modesto (al di là dei nomi presenti in organico), dopo aver mostrato per la prima volta in stagione, nel primo tempo, un’identità di squadra, interessanti soluzioni tattiche e la capacità di assecondare concettualmente […]

bru_6481
Salernitana, c’è sempre un “però”. Nervi precari, ennesimo sperpero: analisi dell’1-1 con la Pro

La Salernitana sciupa la possibilità di migliorare sensibilmente la sua posizione in classifica ed è costretta, al termine di una gara ricca di errori in fase di finalizzazione, a chinare il capo dopo l’ennesimo strafalcione difensivo che le costa due punti importantissimi. Un vero sperpero, visto e considerato che il match contro la Pro Vercelli, […]