centrocampo
ParmaSalernitana21
Infortuni e nazionali, Bollini e il rebus a destra: Odjer o Di Roberto per sostituire Kiyine?

No, evidentemente non bastava l’emergenza infortuni. Adesso anche le convocazioni in Nazionale – che dovrebbero essere un vanto per i club, specie di serie B – mettono ansia e creano assilli ad Alberto Bollini. Nel tardo pomeriggio di ieri, quando l’ufficio stampa della Salernitana comunicava che Adamonis, Rossi, Radunovic e Kiyine tra qualche giorno saranno […]

BRU_4612
Dubbio modulo a Parma: Bollini tra la conferma del 3-4-1-2 e la tentazione di cambiare ancora

Alberto Bollini è pronto a sposare la linea della continuità. O almeno così sembra. Dopo la vittoria casalinga ai danni dello Spezia, il tecnico di Poggio Rusco ha intenzione di confermare l’assetto ed in gran parte anche gli uomini che hanno messo al tappeto l’undici di Fabio Gallo. Premesso che neanche col passaggio al 3-4-1-2 […]

DSC_0255
Analisi e correzioni: l’indice del tecnico sul gol di Firenze. Servono filtro e pressing in mediana

Il day after è sempre quello delle analisi. E delle correzioni, specie dopo una prestazione rivedibile in ogni fase di gioco come quella offerta dalla Salernitana a Vercelli. Ma una, in particolar modo, è finita sotto la lente d’ingrandimento di Alberto Bollini: la fase passiva. Al netto delle tante occasioni concesse agli avanti piemontesi nel […]

BRU_3073
L’eco di Lotito risuona, Bollini verso cambio modulo: attacco a due per far male al Pescara?

Ed ora cambiare modulo diventa quasi un obbligo per Alberto Bollini. D’altronde l’eco delle parole proferite dal co-patron – e da sempre anche primo alleato del tecnico – Claudio Lotito nella giornata di ieri risuona ancora forte nella mente di Bollini e non dà tantissimo spazio all’immaginazione. Della serie: o si cambia o si muore. […]

BRU_2228
Bollini ridisegna la Salernitana: a Carpi possibile nuovo modulo e varianti a gara in corso

Nella costruzione delle fasi di gioco, la Salernitana di Alberto Bollini ha dimostrato di essere ancora un cantiere aperto. Il che non significa che sia un male, almeno a poche settimane dallo start della nuova stagione. Perché ciò offre al tecnico la possibilità di variare, mescolare e testare gli uomini messi a disposizione dalla società […]

bru_4857
Prossimo avversario: Ternana Unicusano non ha grandi firme ma un complesso amalgamato

La Ternana è una squadra priva di calciatori dal grande curriculum, ma anche un complesso che annovera diversi elementi di qualità che sanno giocare al calcio e che, ben amalgamati, sono nella condizione di portare avanti un discorso tecnico-tattico improntato sulla capacità di fare la partita piuttosto che subire l’iniziativa degli avversari. Certo, tra le […]

BRU_2252
La palla passa al campo: tra vincoli evaporati e buoni innesti, Salernitana (sulla carta) da media classifica

Fine delle contrattazioni, finalmente si gioca senza influenze. Riassumere in breve il mercato della Salernitana, magari utilizzando quelle formulette-slogan che aiutano a semplificare le analisi, è sempre stata operazione di difficile realizzazione. Parafrasando Antonello Venditti, la costruzione dell’organico granata ”fa dei giri immensi” e poi puntualmente lascia tutti, osservatori e addetti ai lavori, con la […]

VeneziaSalernitana7
Della Rocca, Bollini spera nella permanenza dell’ex Perugia: la situazione

Per Alberto Bollini Francesco Della Rocca è un punto fermo della sua Salernitana. E guai a parlare di cessione, col trainer di Poggio Rusco che l’ha fatto ben presente sia a Fabiani sia al diretto interessato. Ma nel mercato, si sa, tutto può accadere. Specie se la situazione dei calciatori è alquanto precaria. Della Rocca […]

Ritiro19
Mercato, giovedì il gong. Fabiani al lavoro tra uscite e rinforzi: il punto

Archiviato il pareggio all’esordio sul green del Penzo, contro il Venezia di SuperPippo Inzaghi, la Salernitana è pronta a rituffarsi sul mercato per gli ultimissimi giorni della fiera dei sogni, che si concluderà giovedì alle ore 23. L’idea di Angelo Fabiani sarebbe quella di mettere a disposizione di Alberto Bollini almeno altri due calciatori per […]

SalernitanaTolentino3
Zito, futuro ancora in bilico nonostante la voglia di restare a Salerno. E quell’incontro in sede…

Antonio Zito non lascia. Ma forse non raddoppia neanche. Semplicemente osserva una situazione che è tuttavia invariata ormai da diverso tempo. Che la voglia di lasciare Salerno sia molto vicina allo zero non è una novità, d’altronde lo scorso anno di questi tempi rifiutava un ricco contratto offertogli dal Foggia. E poi ancora a gennaio […]