procuratore
bru_0499
Laverone, gol vittoria… e riscatto: Avellino vicinissimo alla salvezza, il Chievo lo monitora

La rinascita. O meglio, la conferma. Perchè duecento gettoni di presenza, in serie B, non li si mette insieme per caso. Lorenzo Laverone ha ritrovato la propria dimensione in quel di Avellino, segnando anche la rete che con ogni probabilità spedisce in Lega Pro il Pisa e consegna la salvezza alla formazione irpina, dopo un […]

bru_4578
Bernardini torna “Ministro della Difesa”: il centrale bussa alla società per il rinnovo contrattuale

Alfredo Donnarumma ma non solo. Perché tra color che son sospesi… a caccia del rinnovo non c’è solo l’attaccante di Torre Annunziata. Anche la posizione di Alessandro Bernardini, reduce dall’ennesima prestazione da sette in pagella, è infatti da monitorare attentamente. Il difensore di Domodossola è arrivato a Salerno poco più di un anno fa (novembre […]

novarasalernitana-5
Novara-Scognamiglio, rapporto ai titoli di coda: Fabiani ci pensa. Domani si decide per Steffè

Problemi, intoppi ed incomprensioni. Sono le cause che costringeranno Gennaro Scognamiglio a salutare Novara in questa finestra di mercato. Il rapporto tra l’esperto centrale di Gragnano e la società gaudenziana è ai minimi storici e le strade si divideranno. In panchina ieri, ufficialmente sul mercato oggi. Il suo agente, Mario Giuffredi (lo stesso di Sprocati, […]

BRU_0447
Coda, nove centri per 15 punti: Salerno si coccola il bomber che piace anche in Spagna

Quindici dei 27 punti complessivi della Salernitana in classifica hanno un nome ed un cognome. Ed una firma d’autore, quella di Massimo Coda. Nove gol, come il numero stampato sulla maglietta ed il suo marchio di fabbrica: MC9. Le marcature del bomber di Passiano hanno finora portato più della metà dei punti in graduatoria. Coda […]

Pietro Lo Monaco (fonte internet)
Lo Monaco (ad Catania) all’Arechi per Terracciano: chance Lecce, altrimenti resta fino a giugno

Diversi gli addetti ai lavori che ieri pomeriggio erano presenti in tribuna allo stadio Arechi ad assistere al match tra i granata e lo Spezia. Tra loro anche Pietro Lo Monaco, ds del Catania, che ha avuto modo di parlare con la società di via Allende di mercato, soprattutto per quanto riguarda l’estremo difensore Pietro […]

bs18
Centrocampo, cercasi innesti. Ronaldo può approdare a Bari, ancora sirene MLS per Della Rocca

Coperta corta a centrocampo. Ci si mette anche la prolungata indisponibilità di Odjer, che potrebbe rientrare tra i disponibili in occasione della trasferta di Vicenza del 10 febbraio, ad acuire le difficoltà di Alberto Bollini che, allo stato attuale, ha a disposizione solo quattro elementi nel reparto (Zito, Busellato, Della Rocca, Ronaldo). Se Rosina non […]

bru_6495
Terracciano, ora il futuro è incerto: in B non c’è posto da titolare, ipotesi Lecce

Finalmente Alfred Gomis. Dopo un lungo tira e molla, il puma s’è deciso ed oggi si vestirà ufficialmente di granata. Toccherà a lui, infatti, difendere i pali della porta granata sino al termine della stagione, con Pietro Terracciano che scivolerà indietro nelle gerarchie. Divorzio all’orizzonte tra l’ex estremo difensore dell’Avellino e la Salernitana? No, almeno […]

bru_8134
“Non s’è creata empatia con ambiente ma Schiavi non sia capro espiatorio”: parla l’agente del cavese

Nella sessione del mercato (in uscita) di gennaio tiene banco il futuro di Raffaele Schiavi. Messo alla porta, il difensore cavese non rientra più nei piani della Salernitana e – col fardello del suo pesante contratto – si guarda intorno per cercare una sistemazione, evitando di trascorrere sei mesi da separato in casa fino a […]

ili_5618
Tuia cambia procuratore: in estate si discuterà il rinnovo, il sogno è la Serie A

Il calciomercato non è faccenda sua, almeno per il momento. Alessandro Tuia però cambia procuratore e si affida ad Andrea Moretti, agente del gruppo Pastorello. L’ex enfant prodige della Primavera della Lazio resterà alla Salernitana. Eppure non sono mancate le chiamate, tanto da società di B quanto da compagini ambiziose di Lega Pro. Tuia non […]

bru_8466
Donnarumma, Lotito abbassa il prezzo per la cessione: contatto col Parma, la situazione

“Partiamo da un presupposto: il Parma, determinate cifre, non può neanche immaginare di spenderle”. Così Daniele Faggiano, direttore sportivo dell’ambizioso Parma, ai nostri microfoni. La notizia di una presunta offerta presentata dal club ducale alla Salernitana di 700mila euro ha sorpreso anche l’ex operatore di mercato di Palermo e Trapani: “Sono parole false e soprattutto […]