Home News Reggina, il report dell’allenamento odierno: in gruppo il neo acquisto Di Chiara

Reggina, il report dell’allenamento odierno: in gruppo il neo acquisto Di Chiara

Prosegue la preparazione della Reggina in vista della gara di sabato. Primo allenamento per il neo acquisto Gianluca Di Chiara

341
0
Reggina-esercitazione tattica
La Reggina in campo per le esercitazioni tattiche (Fonte: Strettoweb.com)
Tempo di lettura: 2 minuti

Questa mattina, agli ordini di mister Mimmo Toscano, la compagine amaranto si è ritrovata sul campo del centro sportivo Sant’Agata per il penultimo allenamento della settimana. A poco meno di 48 ore all’inizio del campionato, la Reggina continua lavorare duramente per farsi trovare pronta nella gara d’esordio, all’Arechi, contro una Salernitana ancora largamente incompleta in tutti i reparti. Dopo una iniziale fase di riscaldamento, la squadra ha effettuato degli esercizi di natura tattica, per poi concludere la sessione con una partitella a tutto campo.

Primo allenamento per Gianluca Di Chiara, da ieri ufficialmente un nuovo calciatore amaranto. L’ormai ex esterno sinistro del Perugia è giunto nel capoluogo calabro in prestito biennale. Possibile, a questo punto, la sua convocazione per sabato. Fermi ai box Rigoberto Rivas e Daniele Gasparetto, ancora alle prese con i rispettivi infortuni. Nessun problema, invece, per Lafferty e Charpentier, completamente ristabilitosi dalla positività al COVID-19.

Sul fronte mercato, detto di Di Chiara, il Ds Taibi ha praticamente definito anche l’operazione Vasic, per il quale si attende soltanto l’ufficialità. Queste le sue parole in merito alla scelta del nuovo centravanti, oggetto di critiche da parte dei tifosi amaranto, nella conferenza stampa di ieri: “Vasic lo seguo da quest’anno, ha fatto tanti gol in C e anche in B svedese. Non è un campionato di livello uguale al nostro, ma lui ha caratteristiche importanti. Abbiamo quattro attaccanti forti che stanno bene e non ho ritenuto opportuno non prendere un quinto attaccante importante, preferendo investire in un altro reparto. Sento delle critiche in merito a questo acquisto ma, ripeto, abbiamo già quattro attaccanti importanti. Se ci darà una mano bene, altrimenti mi prenderò le critiche”.

Mercato amaranto che, dopo Vasic, si concluderà con un difensore centrale. In serata è previsto un incontro con l’entourage di Thiago Cionek, attualmente svincolato dopo la fine del contratto con la SPAL, per cercare di fare il punto della situazione e trovare l’intesa.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedenteSerie B, la presentazione della 1/a giornata
Articolo successivoAccredito negato: anno nuovo, vita vecchia
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.