Home Calciomercato Saltati Sabiri e Anderson, due alternative: fatta per Capezzi, trattativa per Antonucci

Saltati Sabiri e Anderson, due alternative: fatta per Capezzi, trattativa per Antonucci

L’ex Paderborn rifiuta Salerno e va all’Ascoli. Il giovane scuola Roma può arrivare in prestito

1078
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Svolta improvvisa nel mercato della Salernitana. Proprio quando il doppio prestito dalla Lazio sembrava ad un passo, sono invece saltati gli arrivi a Salerno di André Anderson e Abdelhamid Sabiri: entrambi i centrocampisti offensivi hanno rifiutato la destinazione, con il tedesco ex Paderborn che ha firmato con l’Ascoli ieri sera ponendo fine ad ogni discorso in essere con la Lazio.

Sfumati i due arrivi in prestito dal club biancoceleste, la Salernitana è pronta a calare due colpi per rinforzare l’organico di Castori. È praticamente fatta per il ritorno a Salerno di Leonardo Capezzi dalla Sampdoria, mentre è a buon punto la trattativa con la Roma per il giovane Mirko Antonucci. Dopo la frenata della scorsa settimana, il mediano toscano classe ’95 tornerà a Salerno a titolo definitivo firmando un triennale, mentre l’esterno offensivo classe ’99 di proprietà giallorossa – rientrato in anticipo dal prestito al Vitoria Setubal per motivi disciplinari – dovrebbe approdare in granata con la formula del prestito secco.

A differenza di Capezzi (il quale resta comunque un colpo obbligatorio a centrocampo vista l’assenza di soluzioni), Antonucci non andrebbe ad occupare posti nella lista degli over. Come lui anche Dziczek, il cui tesseramento in prestito dalla Lazio è ancora in attesa di ufficialità da parte della società.

Articolo precedenteMenez sempre determinante, Ogunseye piacevole sorpresa
Articolo successivoBasta silenzi: censuriamo i censori!
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.