Home News ChievoVerona: riprende la preparazione in vista del match contro la Salernitana

ChievoVerona: riprende la preparazione in vista del match contro la Salernitana

Il report sull'allenamento odierno del ChievoVerona, prossima avversario della Salernitana nella seconda giornata di Serie BKT

157
0
Chievo-Verona
Il Chievo impegnato nel match d'esordio contro il Pescara (Fonte: Sky Sport)

Quest’oggi, la compagina clivense guidata da Alfredo Aglietti, ha ripreso la preparazione in vista del match di sabato contro la Salernitana. La squadra si è ritrovata questo pomeriggio sul campo del centro sportivo Veronello principalmente per effettuare una seduta di scarico dopo la gara di Coppa Italia persa ai rigori contro il Catanzaro.

Centoventi minuti che, presumibilmente, potrebbero gravare su una forma fisica, per la verità, già non brillantissima di per sé, come mostrato anche nella gara d’esordio all’Adriatico di Pescara. Nella gara di ieri, comunque, i gialloblu hanno avuto, soprattutto nella prima frazione, il pallino del gioco in mano mancando, però, quel pizzico di cattiveria in più sotto porta. Condizione figlia soprattutto dei problemi di positività al Covid-19 all’interno del gruppo di inizio settembre, che ne hanno praticamente azzerato le amichevoli pre-campionato.

Difficoltà, dunque, che potrebbero giocare a favore dei granata, sebbene anche il roster messo in piedi dal direttore Fabiani appaia largamente incompleto, nonché privo dell’amalgama di gruppo necessaria. Mancanza, è bene specificarlo, causata dai soliti tempi biblici perpetrati in sede di mercato.

I clivensi, dal canto loro, possono contare su alcune individualità importanti in grado di cambiare la partita in qualsiasi momento. La sensazione è che a sbloccare il match possa essere il classico “coniglio dal cilindro” da estrarre nelle fasi cruciali.

Articolo precedenteFinché morte non li separi
Articolo successivoBasta silenzi: censuriamo i censori!
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.