Home News Cremonese, avanti con Bisoli: decisiva la gara contro la Salernitana

Cremonese, avanti con Bisoli: decisiva la gara contro la Salernitana

Prosegue, per il momento, l'avventura di Pierpaolo Bisoli sulla panchina della Cremonese nonostante l'ultimo posto in classifica. Decisiva, per il tecnico romagnolo, la gara dell'Arechi contro la Salernitana del prossimo 23 novembre

220
0
Bisoli-Cremonese
Fonte: uscremonese.it
Tempo di lettura: < 1 minuto

Ultimo posto in classifica, tre punti in sei gare giocate (c’è da recuperare quella contro il Brescia) e una media di mezzo gol a partita: non certo un buon bottino per la Cremonese di Pierpaolo Bisoli. Nonostante il cammino, fin qui, tutt’altro che esaltante, la posizione dell’ex tecnico, tra le altre, del Cesena non sembra essere particolarmente in bilico. Secondo un’indiscrezione riportata questa mattina dai colleghi della Gazzetta dello Sport, la società grigiorossa sembra aver rinnovato la fiducia al tecnico romagnolo.

Al termine dell’ultima gara, persa per 1-0 contro il Vicenza allo “Zini”, Bisoli ha parlato di “problema di testa” dei suoi calciatori, che “vorrebbero dare di più ma non ce la fanno”. Tecnico che, in aggiunta, si è detto disposto a farsi da parte nel caso la sua squadra lo ritenesse “un problema”. Ipotesi, dopo un esplicito confronto tra lui e i suoi uomini, ad oggi neanche minimamente contemplata.

Pertanto la società, considerati tali fattori, non ha voluto metterlo ufficialmente sulla graticola, ma la sensazione è che la prossima gara all’Arechi contro la Salernitana dopo la sosta rappresenti, per il trainer bolognese, la più classica delle gare da dentro o fuori.