Home News Cosenza impegnato domani in Coppa a Parma, poi testa alla Salernitana

Cosenza impegnato domani in Coppa a Parma, poi testa alla Salernitana

Il report sull'allenamento odierno del Cosenza, prossimo avversario della Salernitana nella gara di domenica al "San Vito-Marulla"

257
0
Cosenza-allenamento
Fonte: Cosenzachannel.it
Tempo di lettura: < 1 minuto

Questa mattina, la truppa guidata da Roberto Occhiuzzi, si è ritrovata al “San Vito-Marulla” per svolgere la seduta di rifinitura in vista della gara di Coppa Italia di domani al “Tardini” di Parma. Tutti presenti ad eccezione di Umberto Saracco e Gianmarco Ingrosso, ancora alle prese con i rispettivi infortuni. Entrambi gli atleti, infatti, hanno proseguito il proprio percorso di cure e riatletizzazione.

Oltre a Saracco ed Ingrosso, è rimasto in città anche l’attaccante Gliozzi, tenuto a riposo a scopo precauzionale. Per la gara di Parma è previsto un ampio turnover da parte del tecnico dei “lupi” in vista della gara di domenica contro la Salernitana tra le mura amiche.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedenteDirettivo Salerno, non c’è primo posto che tenga: striscione contro Lotito e multiproprietà
Articolo successivoGENNARO TUTINO non si accontenta.
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.