Home News Salernitana, oggi seduta al Volpe: in prova Keita, Castori recupera un infortunato

Salernitana, oggi seduta al Volpe: in prova Keita, Castori recupera un infortunato

Aggregato al gruppo l'ex terzino di Entella e Bologna. Ancora quattro elementi ai box

1031
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Salernitana ancora al lavoro verso la gara di Brescia. Sotto un’incessante pioggia, i granata hanno lavorato nel pomeriggio ancora una volta al campo Volpe, dove hanno svolto una fase di attivazione a secco seguita da un lavoro tattico e una partita di due tempi.

Presente anche il difensore classe ’96 Cheick Keita, da ieri aggregato al gruppo per un periodo di prova: vecchia conoscenza del nostro calcio (avendo vestito le maglie di Entella e Bologna), il terzino ventiquattrenne è attualmente svincolato, dopo la sfortunata parentesi in Inghilterra con la maglia del Birmingham City. Laterale sinistro di spinta dotato di buona velocità, il maliano di origini francesi proverà a conquistare la fiducia di Castori, allo scopo di strappare un contratto: la Salernitana attualmente deve fare i conti con una lista over totalmente intasata, ma la scarsa fiducia riposta dal tecnico verso Baraye – che sarebbe la prima alternativa a Lopez ma non è mai stato utilizzato nonostante la grande emergenza – apre più di uno spiraglio per un tesseramento di Keita in vista del mercato di gennaio. Sessione di riparazione in cui, presumibilmente, il classe ’97 arrivato dal Padova – nello scambio che ha portato Curcio in biancoscudato – sarà tra i principali papabili per una partenza.

Quanto al campo – e alla corsia di sinistra in particolare – Castori può sorridere: è tornato ad allenarsi in gruppo Lopez, che potrebbe completare il suo recupero ed essere a disposizione – quantomeno dalla panchina – per la sfida del Rigamonti. Match per il quale restano ancora in forse Schiavone e Veseli, i quali hanno svolto anche oggi un lavoro atletico specifico. Allenamento a parte anche per Lombardi e Micai, che certamente non saranno della partita contro le rondinelle: l’ex Lazio è ancora distante dal recupero, mentre il portiere mantovano, anche superando il problema alla spalla destra, siederebbe comunque in tribuna. Salernitana di nuovo in campo domani alle 14:00.

© solosalerno.it – tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedenteLega serie B, il format del campionato resta a venti squadre con tre retrocessioni.
Articolo successivoALESSANDRO ROSINA: UN CONTENZIOSO DI 40MILA EURO DA RISOLVERE
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.