Home Storie La Salernitana è campione d’Italia… della nostalgia. Battuta la Samp in finale

La Salernitana è campione d’Italia… della nostalgia. Battuta la Samp in finale

La meravigliosa, quanto "maledetta" Salernitana del '98-'99 batte in finale la Sampdoria '90-'91 e si aggiudica la "Ma che ne sanno's Cup"

805
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Dopo la brutta sconfitta di oggi sul campo del Brescia della “Banda Castori”, ecco che arriva una piccola, o grande, consolazione dai social. La Salernitana ’98-’99 è ufficialmente vincitrice della “Ma che ne sanno’s Cup”, dopo un lunghissimo confronto a colpi di like con la Sampdoria ’90-’91. Tanti, tantissimi (oltre 11mila) gli utenti di fede granata che, cliccando sul tasto “Mi Piace” sul post della pagina “Operazione Nostalgia”, hanno regalato la netta, inequivocabile vittoria a capitan Breda e compagni. Nulla da fare per la meravigliosa, e titolata sul campo, Sampdoria dei gemelli del gol Vialli e Mancini, spazzata via dall’uragano granata che tanto fece sognare, e disperare, la Salerno sportiva.

Un vero e proprio toccasana, dunque, per i tifosi della Bersagliera dopo la sconfitta rimediata al “Rigamonti” contro il Brescia che, però, non ne ha compromesso il primato in classifica. E chissà che la vittoria del contest di questa sera non possa portare fortuna alla Salernitana di Castori per il prosieguo del campionato.

Ma se l’attuale stagione resterà, per forza di cose, ancora per lungo tempo un’incognita, questa sera si è avuta l’ennesima, sistematica conferma: i tifosi della Salernitana, ancora una volta, hanno espresso il proprio potenziale. Nel caso specifico, con l’imponente tam tam di messaggi per votare e far votare la squadra. Quando si potrà, e si spera al più presto, siamo certi che lo faranno con la presenza sugli spalti. Già, perchè i tifosi della Salernitana, al netto di correnti di pensiero contrastanti, “patenti” da attribuire e querele varie, ardono di passione sempre e comunque, nonostante tutto. Ed è proprio tale fattore che, inconsapelvomente o meno, qualcuno fa ancora fatica a comprendere.

Ad ogni modo, Salerno ha vinto. Ed è ciò che, questa sera, conta per davvero. #Machenesanno…

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.