Home News Salernitana, testa già a venerdì: ripresi gli allenamenti, allo Stirpe un rientro...

Salernitana, testa già a venerdì: ripresi gli allenamenti, allo Stirpe un rientro in mediana

La gara dello Stirpe dista appena 48 ore. Non ci sarà Castori, squalificato per un turno

233
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Una nottata di riposo dopo il pari con il Lecce, poi immediatamente in campo per la ripresa degli allenamenti. Così la Salernitana ha cominciato il proprio avvicinamento alla sfida di Frosinone, dove venerdì sera allo Stirpe gli uomini di Castori affronteranno la compagine di Nesta, terza in classifica. In occasione della gara contro i ciociari, sulla panchina granata mancherà la guida carismatica di Fabrizio Castori: il tecnico è stato espulso ieri sera dall’arbitro Chiffi nella ripresa, e la doppia ammonizione rimediata – un vero e proprio “record” da quando sono state introdotte le mezze sanzioni anche per gli allenatori – gli costerà un turno di squalifica. Il trainer marchigiano riprenderà regolarmente posto in panchina per il match di lunedì prossimo contro la Virtus Entella.

A proposito di Giudice Sportivo, la Salernitana ritroverà Di Tacchio, che dopo aver scontato la squalifica ieri sera – assistendo al match dalla tribuna – tornerà a disposizione venerdì e, con ogni probabilità, lo farà partendo dal primo minuto. Salvo insperati contrattempi delle ultime ore, Castori e il suo vice Bocchini – che ne farà le veci in terra ciociara – potranno contare su tutti gli effettivi a disposizione, eccezion fatta per Lombardi: l’esterno viterbese continua ad allenarsi a parte, e non tornerà in campo prima dell’anno nuovo. Un triste epilogo per un 2020 vissuto tra luci e ombre dal numero 87.

Il venticinquenne di proprietà della Lazio è stato l’unico ad allenarsi in disparte nella seduta di questa mattina, mentre la squadra è stata divisa in due gruppi: lavoro di ripristino e defaticamento per chi ha giocato ieri, forza e partita sul rettangolo verde del Mary Rosy per il resto del gruppo. I tempi stretti non lasciano alcuno spazio per rifiatare: rifinitura fissata domani alle 15:00, poi i granata partiranno nel pomeriggio per Frosinone, dove venerdì sera Tutino e soci sono attesi da un altro impegno contro una delle grandi del torneo cadetto.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.