Home News Il mercato delle altre di B, il punto del 9 gennaio

Il mercato delle altre di B, il punto del 9 gennaio

408
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Primo sabato della sessione invernale di calciomercato 2021 e, come tradizione vuole, la giornata è stata dedicata solo alle voci e non alle ufficialità. Tre nomi spiccano su tutti. In rigoroso ordine alfabetico: Matteo Ardemagni, Samuel Di Carmine, Ernesto Torregrossa.

La Reggiana, sconfitta ieri nel recupero 2-0 dal Cittadella, ha oramai nel mirino Ardemagni. L’attaccante, fuori dai piani tecnici del Frosinone, dovrebbe indossare la maglia della Regia con la formula del prestito secco. I ciociari, al suo posto, vorrebbero Di Carmine, anche se l’ostacolo potrebbe essere rappresentato dall’ingaggio fuori portata della punta in forza all’Hellas Verona. Infine, Torregrossa. La Sampdoria farebbe sul serio sull’ariete del Brescia.

A proposito di Brescia, le Rondinelle vorrebbero rafforzare il proprio reparto arretrato e avrebbero chiesto all’Empoli informazioni per il difensore classe 1996 Roberto Pirrello. Per quanto riguarda i nomi sui quali si stanno scatenando bagarre di mercato, occhio a Davide Marsura e Mattia Mustacchio. Sul primo, esterno offensivo in forza al Livorno, sarebbe in pole position il Cittadella, ma occhio a Reggina, Cosenza e Pisa. Sul secondo, oltre agli amaranto calabresi e ai nerazzurri toscani, ci sarebbe in corsa anche l’Ascoli.

Il duello Pisa-Ascoli in sede di mercato potrebbe, infine, riproporsi anche per il centrocampista del Verona Andrea Danzi che non trova spazio nelle gerarchie di Juric.

Articolo precedenteMamadou Coulibaly, un calderone di sogni: dal Senegal a Salerno
Articolo successivoCrêpes: dal dolce al salato, versatilità e gusto