Home News Antivigilia granata, squadra al lavoro verso Empoli. Lombardi va ancora K.O.

Antivigilia granata, squadra al lavoro verso Empoli. Lombardi va ancora K.O.

Nuova tegola in casa granata: l'esterno rischia l'ennesimo stop di un calvario senza uscita

434
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pessime notizie per la Salernitana sul fronte infortuni, in vista del match di domenica sera al Castellani contro l’Empoli. Dopo un problema fisico riscontrato nella giornata di ieri, infatti, Cristiano Lombardi si è sottoposto in giornata ad una risonanza magnetica che ha evidenziato una lesione muscolare nella regione posteriore della coscia sinistra: le condizioni dell’esterno di proprietà della Lazio andranno monitorate con attenzione nei prossimi giorni, ma c’è il serio rischio che il calciatore viterbese possa andare incontro ad un nuovo stop piuttosto lungo. L’ennesimo di una stagione fin qui mai iniziata concretamente. Starà anche alla società fare le proprie valutazioni, poiché un Lombardi inarruolabile occupa di fatto una casella inutile in lista over: tutt’altro che da escludere, in tal senso, la possibilità che il numero 87 granata – sfortunato protagonista di un calvario senza uscita – faccia ritorno alla Lazio già durante questa sessione di mercato, al fine di liberare un posto per eventuali nuovi innesti.

Castori dovrà dunque rinunciare nuovamente all’ex Benevento, proprio quando quest’ultimo stava intensificando il proprio recupero per tornare ad allenarsi in gruppo e avvicinarsi al rientro. Lombardi va ad aggiungersi alla cerchia degli assenti che includerà anche gli squalificati Di Tacchio e Capezzi, entrambi espulsi contro il Pordenone. Da valutare invece le condizioni di Antonucci: l’esterno scuola Roma si è allenato a parte negli ultimi giorni a causa di un fastidio al ginocchio destro, e domani Castori scioglierà ogni dubbio con la lista dei convocati. Dopo la seduta di oggi pomeriggio al Mary Rosy (lavoro in palestra), domani mattina i granata si ritroveranno nuovamente a Pontecagnano, dove ultimeranno i preparativi per la trasferta di Empoli: prima i tamponi, poi rifinitura e partenza alla volta della Toscana, dove domenica sera avrà luogo il big match del penultimo turno del girone d’andata cadetto.

Articolo precedenteSalernitana, stretta di Lotito per Durmisi. Torna di moda Regini per la difesa
Articolo successivoDurmisi e Kiyine ancora in stand by. Per Crociata si inserisce l’Empoli
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.