Home News Il mercato delle altre di B, il punto del 15 gennaio

Il mercato delle altre di B, il punto del 15 gennaio

90
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Pisa assoluta protagonista della giornata di mercato invernale di Serie B del 15 gennaio. I nerazzurri hanno concretizzato due importanti arrivi. In primis, Davide Marsura. L’attaccante classe 1994 approda sotto la Torre Pendente dagli eterni rivali del Livorno, costretti a cederlo per problemi societari. E poi il ritorno del portiere classe 1996 Stefano Gori, che torna a Pisa in prestito dalla Juventus.

Sebastiano Esposito cambia sede del prestito dall‘Inter, passando dalla SPAL al Venezia. Infine, è ufficiale il ritorno del trequartista equatoguineano José Machin al Pescara, in prestito dal Monza.

Per quanto riguarda le voci, si prospetta uno scambio tra Ascoli e Pescara. Riccardo Brosco vestirebbe la maglia biancazzurra, mentre in bianconero approderebbe Gennaro Scognamiglio. Grande bagarre per Pietro Iemmello. Per l’attaccante del Benevento, attualmente in prestito al Las Palmas, il Brescia sarebbe in pole position, ma occhio anche a Frosinone, Chievo e Reggina.

Assembramenti (sempre virtuali, ovviamente) anche per accaparrarsi le prestazioni sportive di Franco Lepore. Interessate al terzino sinistro del Monza, vi sarebbero Ascoli, Cremonese e Lecce.

Infine, due difensori sono pronti a lasciare Cagliari per la cadetteria. Uno a titolo definitivo e si tratta di Fabio Pisacane. L’esperto difensore classe 1986 firmerà con il Lecce un contratto di 18 mesi. L’altro in prestito e parliamo di Matteo Tramoni. L’esterno sinistro corso classe 2000 giocherà fino a giugno in prestito alla Reggina.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.