Home Editoriale TUTINO RAGGIUNGE QUOTA 10 RETI

TUTINO RAGGIUNGE QUOTA 10 RETI

Il talentuoso Gennaro Tutino registra una doppietta fondamentale per la propria squadra.

259
0
Tempo di lettura: 2 minuti

La 24/a giornata di campionato inizia nel migliore di modi per la compagine del trainer Fabrizio Castori, in quella che è la sua terra natia.

Un avvio di partita, decisamente, spumeggiante da parte della Salernitana ai danni dei padroni di casa bianconeri. Diverse distrazioni difensive dell’Ascoli hanno innescato meccanismi a favore dei granata che, per ben due volte, sono riusciti a centrare la porta, ottenendo, così, il doppio vantaggio.

Gennaro Tutino sigla una doppietta importantissima ai fini della gara di quest’oggi. Raggiunge, inoltre, quota 10 reti stagionali, doppia cifra per quanto concerne le marcature personali, eguaglia, oltretutto, quello che è stato il record registrato nella stagione 2018/2019 con la casacca del Cosenza.

Al termine della prima frazione di gioco, dopo i 2 minuti di recupero concessi dal direttore di gara, è proprio il numero 9 granata a rilasciare una breve dichiarazione ai microfoni di Dazn:

“Il mister ci ha chiesto di pressare tanto. Sapevamo che la difesa a quattro dell’Ascoli avrebbe concesso diversi spazi per poterci inserire. I due terzini spingono molto, quindi, il nostro ruolo è quello di attaccare alle loro spalle. Dobbiamo continuare ad essere concentrati per chiudere la partita”.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedentePrimavera 2 – Salta il derby Salernitana-Napoli causa Covid: i dettagli
Articolo successivoPaura per Patryk Dziczek
Ciao a tutti! Sono Raffaella Palumbo, classe 1990, natia della bellissima città di Salerno. Da ormai non poco tempo sono espatriata nel territorio Ligure, in quel di Genova. Amo la vita in tutte le sue sfaccettature e cerco sempre tanta positività nelle mie giornate, anche quando, il cielo sembra totalmente buio, credo che, avere la possibilità di vivere e apprezzare ogni attimo a propria disposizione, sia un dono preziosissimo che, mai andrebbe dato per scontato e sottovalutato. Posso definire la mia vita alquanto piena e soddisfacente. In primis, sono la mamma di una splendida bambina di nome Martina, inoltre, da qualche anno lavoro come insegnante di scuola primaria, pratico la pallavolo dall'età adolescenziale ed ho una smisurata passione - trasmessami da mio padre - per LA SALERNITANA. Tra i miei principali hobby rientrano: lo scrivere, l'andare in bicicletta, il calisthenics, la musica... credo che coltivare le proprie passioni, rientri tra le più importanti spinte motivazionali che, ognuno di noi possa avere per stare bene con se stessi e con gli altri. La benzina delle mie scelte di vita, nasce dall'espressione: " VOLERE è POTERE"!!!