Home News Continua il lavoro dei granata verso Reggio Emilia. Si ferma André Anderson

Continua il lavoro dei granata verso Reggio Emilia. Si ferma André Anderson

Problema muscolare per il brasilano, che andrà monitorato nelle prossime 48 ore. Ai box anche Belec

258
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Salernitana al lavoro verso la trasferta di Reggio Emilia. Dopo aver ripreso ieri i propri allenamenti, oggi pomeriggio gli uomini di Castori hanno lavorato nuovamente al centro sportivo Mary Rosy. Alcune defezioni per il tecnico marghigiano, che ha dovuto rinunciare – tra gli altri – a Belec e Anderson, i quali hanno svolto seduta fisioterapica: il portiere sloveno deve ancora fare i conti con la lesione al gemello destro, che lo ha tenuto fuori ad Ascoli e lo renderà inarruolabile anche per la gara di venerdì; il fantasista carioca, invece, ha sofferto un risentimento muscolare nella zona adduttoria, e andrà valutato nei prossimi giorni. Per Anderson, comunque impiegato col contagocce nelle ultime settimane, il rischio è quello di dover restare ai box in occasione della gara da giocare al Mapei Stadium.

Match per il quale dovrebbero tornare tra i convocati Kupisz, Bogdan, Durmisi e Boultam: i quattro calciatori, tutti indisponibili ad Ascoli, sono tornati ad allenarsi in gruppo, e potrebbero dunque essere a disposizione per la trasferta in terra emiliana. Non ci saranno di sicuro, oltre a Belec, anche Dziczek e il lungodegente Lombardi, per il quale il mese di marzo sarà cruciale al fine di alimentare – o eliminare del tutto – le chance di recupero per lo sprint finale del campionato. La Salernitana oggi ha lavorato in due gruppi, che hanno svolto lavori differenziati: aerobica per una parte, forza in palestra ed esercizi di trasformazione sul campo per il resto della squadra. Granata di nuovo in campo domani alle 15:00.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.