Home News Lutto, è scomparso Lamberto Leonardi. A Salerno riportò in rosa Di Bartolomei

Lutto, è scomparso Lamberto Leonardi. A Salerno riportò in rosa Di Bartolomei

543
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Lutto nel calcio e anche per la Salernitana. All’età di 81 anni, si è spento a Latina Lamberto Leonardi. Ex centrocampista di Roma e Juventus, fu allenatore dei granata in due occasioni. In primis, nella stagione 1980/1981. Era la Salernitana che stava vivendo un cambio di gestione societaria, passando da Enzo Grieco a Filippo Troisi.

Ricca di giovani (Leccese, Vulpiani, Di Venere, Viscido con Pantaleo De Gennaro come capitano), quella Salernitana partì bene ma il terremoto del 23 novembre 1980 e la conseguente interruzione delle attività sportive per 2 settimane ebbero i suoi strascichi. La Salernitana perse il treno dell’alta classifica e concluse quel torneo al 12°posto.

La seconda avventura granata di Leonardi avvenne nella stagione 1988/1989. Il presidente Peppino Soglia chiamò il tecnico di Latina alla 20/a giornata del torneo di C1, dopo aver dato il benservito ad Antonio Pasinato a causa della sconfitta interna con il Cagliari per 2-1 del 22 gennaio 1989. Leonardi aveva il compito di salvare quella Salernitana e riuscì a centrare l’obiettivo, anche grazie ad Agostino Di Bartolomei. Ago era stato infatti messo inspiegabilmente fuori rosa da Pasinato, ma Leonardi non perse tempo, dato che lo richiamò immediatamente alla causa e si affidò alla sua immensa classe.

La redazione di SoloSalerno esprime le più sentite condoglianze alla famiglia Leonardi per la scomparsa del caro Lamberto.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.