Home News Salernitana, probabile undici anti-Reggiana: due cambi per Castori, niente turnover

Salernitana, probabile undici anti-Reggiana: due cambi per Castori, niente turnover

Veseli in pole per rimpiazzare Mantovani. Ballottaggio Djuric-Gondo in avanti

381
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Infortuni e diffide, con l’importantissima gara di martedì contro la Spal sullo sfondo. Nonostante tutto ciò, Fabrizio Castori non farà alcun tipo di turnover a Reggio Emilia, dove domani alle 19:00 la Salernitana affronterà la Reggiana di mister Alvini per il sesto turno di ritorno del campionato di Serie B. Nel solito 3-5-2 di marca granata, dovrebbero essere soltanto due le novità apportate dal tecnico di San Severino Marche. La prima avrà certamente luogo in difesa, dove il forfait dell’ultim’ora di Mantovani obbliga Castori a modificare il terzetto: sarà Veseli (favorito sul rientrante Bogdan) a rimpiazzare il centrale scuola Toro. L’albanese completerà il terzetto difensivo con Gyomber e l’ex di turno Aya davanti ad Adamonis, il quale difenderà nuovamente la porta granata vista l’assenza di Belec.

In mediana spazio alla continuità, con capitan Di Tacchio a fare da schermo davanti alla difesa, accompagnato da Capezzi e Coulibaly come interni. Il senegalese, nonostante la diffida, sarà nuovamente titolare, giocando così l’ottava di fila dal primo minuto su altrettante partite da quando è arrivato in granata. Nessuna novità anche sulle corsie esterne, dove agiranno nuovamente ancora Casasola a destra e Jaroszynski sull’out mancino: il polacco potrebbe tornare utile anche tra i tre centrali come braccetto di sinistra, ma, viste le condizioni precarie di Durmisi e l’inesperienza di Sy, dovrebbe essere confermato come quinto a tutta fascia.

Situazione intricata in avanti, dove comunque Castori sembra avere le idee chiare: dopo il riposo di sabato ad Ascoli, è Djuric il favorito per far coppia con l’inamovibile Tutino. Il bosniaco è favorito nel ballottaggio con Gondo, e tornerà a comporre il tradizionale tandem offensivo con la punta partenopea. Occhio, però, alla situazione disciplinare: sia l’ariete di Tuzla che l’attaccante napoletano sono diffidati, e non è da escludere che Castori possa concedere un’altra chance al numero 7 ivoriano.

SALERNITANA (3-5-2): Adamonis; Aya, Gyomber, Veseli; Casasola, Coulibaly, Di Tacchio, Capezzi, Jaroszynski; Tutino, Djuric.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.