Home Breaking news Fatture false, indagato il procuratore di Gennaro Tutino

Fatture false, indagato il procuratore di Gennaro Tutino

Disponibilità finanziarie su conti correnti bancari per oltre 1.600.000 euro sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Napoli alla Marat Football Management.

1127
0
Fonte: https://www.calcionapoli24.it/brevi/anche-mario-giuffredi-a-manchester-il-procuratore-di-hysaj-e-sepe-assister-n327207.html
Tempo di lettura: < 1 minuto

Il procuratore Mario Giuffredi, titolare della M.A.R.A.T. Football Management s.r.l. che cura gli interessi sportivi e l’immagine di molti calciatori professionisti di serie A, e dell’attaccante della Salernitana Gennaro Tutino (nessuno dei quali è coinvolto nell’inchiesta) è indagato dalla Procura di Napoli per dichiarazione fraudolenta ed emissione di fatture per operazioni inesistenti.

Disponibilità finanziarie su conti correnti bancari per oltre 1.600.000 euro sono state sequestrate dalla Guardia di Finanza di Napoli alla Marat Football Management.

Secondo quanto emerso dalle indagini dei finanzieri del Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Napoli, coordinate dalla Sezione Reati Economici della Procura di Napoli, la società Marat Football Management avrebbe utilizzato “fatture false”, per gli anni 2018 e 2019, per un importo complessivo di oltre 3.000.000 di euro, con un conseguente illecito risparmio di imposta di circa 1.600.000 euro.

Fonte: calcioefinanza.it

Articolo precedenteCittadella – Salernitana: le pastelle.
Articolo successivoEccellenza, il Salernum non riparte: “Non ci sono le condizioni per giocare in sicurezza”