Home News Brescia, Ragusa: “A Salerno per giocarcela senza paura”

Brescia, Ragusa: “A Salerno per giocarcela senza paura”

Le parole di Antonino Ragusa, ex attaccante della Salernitana, al termine della gara di ieri tra Brescia e Reggina

317
0
ragusa
Fonte: Bresciaoggi.it
Tempo di lettura: < 1 minuto

Parole e musica di Antonino Ragusa, ex attaccante della Salernitana che, intervenuto ai microfoni di Dazn al termine della gara vinta dal Brescia contro la Reggina, ha parlato anche della prossima sfida in programma all’Arechi domenica sera:

«Abbiamo raggiunto tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati, quindi possiamo ritenerci più che soddisfatti. Era importante continuare a fare risultato e anche a non prendere gol, e con tenacia ci siamo riusciti ancora. Vincere aiuta a vincere. Stiamo attraversando un periodo in cui stiamo bene, riuscendo a stravolgere la nostra classifica. Eravamo nei play-out, ora ci troviamo a soli tre punti dai play-off. Dobbiamo continuare a pensare partita per partita e, finita quella, concentrarci subito sulla prossima. Siamo in un buon momento, non possiamo nasconderlo. Siamo consapevoli della nostra forza e che possiamo giocarcela con tutti, e questo è il nostro punto di forza. Ora andiamo a giocarcela anche a Salerno senza alcun timore reverenziale. Se alla fine la classifica ci dirà che siamo nei play-off, allora ce li giocheremo.» 

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.

Articolo precedenteSalernitana, ripresi gli allenamenti verso il Brescia: da valutare Aya, possibile cambio in attacco
Articolo successivoAmici di vecchia data
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.