Home News Salernitana al lavoro con il Venezia nel mirino: in cinque ai box,...

Salernitana al lavoro con il Venezia nel mirino: in cinque ai box, si ferma anche Sy

Zero chance di recupero per Aya e Coulibaly, mentre Gondo andrà valutato nei prossimi giorni

1201
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Secondo allenamento settimanale per la Salernitana, che nel pomeriggio è scesa in campo al Mary Rosy per continuare a prepararsi in vista del match contro il Venezia. I granata di Castori hanno svolto un lavoro di forza, seguito da partitine a campo ridotto. Sfortunatamente, resta ancora piuttosto lunga la lista degli acciaccati: Aya e Coulibaly si sono sottoposti nuovamente a seduta fisioterapica e certamente non ci saranno sabato, mentre Gondo e Guerrieri hanno svolto un lavoro atletico specifico. Soltanto l’attaccante ivoriano potrebbe avere qualche chance di recupero per la gara con il Venezia, quantomeno finendo in panchina.

Ad allungare la lista degli indisponibili è Sy, che oggi ha lavorato a parte. Si è allenato con la squadra invece Lombardi, rientrato già ieri in gruppo: nonostante ciò, l’esterno viterbese resta lontanissimo dalla condizione ideale – non giocando una gara ufficiale da 6 mesi – e difficilmente potrà tornare arruolabile per lo sprint finale del campionato. I granata torneranno a lavorare domani alle 15:00, proseguendo l’avvicinamento all’importantissima partita contro i lagunari. Gara in cui Castori riavrà a disposizione Jaroszynski, di rientro dalla squalifica, e Adamonis.

Articolo precedenteVenezia, Forte: “A Salerno giocheremo per vincere”
Articolo successivoPari dell’Empoli nel recupero con la Cremonese. Mancuso autore di una doppietta.
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.