Home News Salernitana, continua il lavoro verso sabato: in quattro ai box, possibile ritorno...

Salernitana, continua il lavoro verso sabato: in quattro ai box, possibile ritorno alla difesa a tre

Il rientro di Jaroszynski sull'out mancino potrebbe favorire il ritorno ad un assetto più guardingo, anche se non sono da escludere novità nel reparto avanzato

827
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Prosegue l’avvicinamento della Salernitana all’importante gara di sabato contro il Venezia. Per Castori non arrivano certamente notizie positive dall’infermeria: anche oggi, infatti, Coulibaly e Aya hanno continuato le loro cure fisioterapiche, mentre Guerrieri e Gondo hanno svolto nuovamente lavoro atletico specifico; tornato in gruppo invece Sy, riaggregatosi alla squadra dopo aver lavorato a parte nella giornata di ieri.

Se in attacco il tecnico potrebbe recuperare Gondo per la panchina, il rientro di Jaroszynski dalla squalifica potrebbe spianare la strada ad un ritorno alla difesa a tre, dopo la parentesi a quattro contro Frosinone ed Entella. Più che probabile, infatti, che Castori scelga un assetto meno spropositato rispetto al 4-2-3-1 di Chiavari, vista la pericolosità dei lagunari di Paolo Zanetti. Il mancino polacco dovrebbe tornare titolare come quinto di sinistra – con Casasola dalla parte opposta -, mentre nel terzetto arretrato il gioco è presto fatto: dopo l’ottima prova in terra ligure, condita dalle due reti segnate nel primo tempo, sono Bogdan e Veseli i principali favoriti per affiancare Gyomber. A farne le spese dovrebbe essere Mantovani, che resterebbe dunque ancora in panchina.

Qualche punto interrogativo in più tiene banco a centrocampo, dove al fianco di Capezzi e Di Tacchio troverà facilmente spazio uno tra Kiyine e Anderson. I due calciatori di proprietà della Lazio potrebbero anche giocare entrambi dal primo minuto, con un avanzamento del brasiliano al fianco di Tutino qualora Castori decidesse nuovamente di lasciar fuori Djuric dall’undici di partenza. Fuori dal discorso Coulibaly, che anche in caso di recupero last minute difficilmente sarà arruolabile dall’inizio. Dopo la seduta di oggi pomeriggio al Mary Rosy (riscaldamento e partita), Castori avrà modo di sciogliere ulteriori dubbi legati a modulo e uomini a partire da domani: i granata torneranno ad allenarsi alle 15:00, prima della rifinitura in programma venerdì.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.