Home News Taccuino avversario – Moria (MondoSportivo.it): “Episodio di Lugano imbarazzante. Monza squadra fragile...

Taccuino avversario – Moria (MondoSportivo.it): “Episodio di Lugano imbarazzante. Monza squadra fragile mentalmente, ma ora conta il risultato”

288
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Oggi alle ore 14, nonostante il bailamme dovuto al caso degli 8 calciatori brianzoli che lunedì si sono recati al Casinò di Lugano (che non saranno oggi a disposizione di mister Brocchi), si disputerà Salernitana-Monza, partita valida per la 35/a giornata di Serie B 2020/2021. Ci presenta l’ambiente lombardo Francesco Moria, giornalista della testata MondoSportivo.it, intervenuto alla trasmissione di TvOggi “Amici Granata”. Queste le sue principali dichiarazioni:

Sull’episodio che ha coinvolto gli 8 calciatori monzesi: “Non è una leggerezza come ha dichiarato la società. Si tratta di un atteggiamento imbarazzante per professionisti. Parliamo di calciatori che hanno esperienza internazionale alle spalle, come Boateng ed è francamente inammissibile. Anche nei confronti della società, che ha investito tanto in questa stagione e ha anche protetto questi calciatori. Davvero non ci si capacita. Sembra che il Covid sia comparso l’altro ieri e in continuazione appaiono questi problemi, non impariamo mai dalle lezioni. Si è danneggiata una partita che avrebbe potuto essere potenzialmente molto bella”.

Su cosa ci si attende dal Monza in questo finale di stagione: “Ci si aspetterebbero prestazioni importanti, anche se un Monza vincente e allo stesso tempo bello si è visto poco durante questo campionato. Ora conta solo il risultato, come si è visto con la Cremonese, dove la squadra ha fatto bene nel primo tempo ma ha sofferto nella ripresa. Buono in tal senso il recupero di Dany Mota”.

Su che Monza vedremo a Salerno: “Il Monza purtroppo ha dimostrato più volte essere una squadra fragile mentalmente. Rispetto all’andata, arriverà a Salerno una squadra che è peggiorata in difesa e che sta faticando a trovare le giocate dei suoi campioni”.

Articolo precedenteSalernitana-Monza, big match all’Arechi: Gondo dal 1′, Brocchi lancia Balotelli
Articolo successivoClima di tensione prima del match