Home News La Lega B sceglie i tre migliori centrocampisti: tra i candidati anche...

La Lega B sceglie i tre migliori centrocampisti: tra i candidati anche Di Tacchio e Anderson

I due centrocampisti della Salernitana sono tra i 24 candidati ai tre posti nella top XI della Serie B 20/21

311
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Due calciatori della Salernitana figurano tra i 24 candidati per il podio dei migliori centrocampisti della Serie B. I granata presenti nella lista sono André Anderson e capitan Francesco Di Tacchio, entrambi protagonisti nella cavalcata della formazione di Castori verso la promozione. L’italo-brasiliano è stato autore di 5 gol in 28 presenze, dando un contributo fantastico nonostante molte gare giocate in uscita dalla panchina; il centrocampista pugliese è stato invece impiegato per 34 volte dal suo allenatore, facendosi sempre valere per solidità e polmoni davanti alla difesa. Caratteristiche che hanno fatto dell’ex Avellino un perno del gioco gagliardo e aggressivo della Salernitana.

Sia Di Tacchio che Anderson avranno quindi la possibilità di figurare tra i tre migliori centrocampisti: a votare sono i tifosi, mediante le storie Instagram dell’account ufficiale della Lega B. I due calciatori granata appaiono in un elenco lungo e pieno di qualità: gli altri candidati sono Aramu, Fiordilino e Maleh (Venezia), Bajrami, Haas e Ricci (Empoli), Frattesi (Monza), Henderson e Mancosu (Lecce), Bjarnason e Ndoj (Brescia), Gaetano (Cremonese), Proia e Gargiulo (Cittadella), Folorunsho (Reggina) Garritano e Obi (Chievo), Gucher (Pisa), Radrezza (Reggiana), Sabiri (Ascoli), Valoti (Spal) e Tremolada (Cosenza).

I tre calciatori più votati faranno parte della top 11 della Serie B 2020-2021, che parla già tanto granata con Belec tra i pali e la coppia centrale GyomberBogdan, mentre sulle corsie laterali figurano Mazzocchi del Venezia e il monzese Carlos Augusto.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.