Home News Vocalelli: “Salernitana, occorre chiarezza. Ne va della credibilità del calcio italiano”. Damascelli:...

Vocalelli: “Salernitana, occorre chiarezza. Ne va della credibilità del calcio italiano”. Damascelli: “La credibilità nel calcio?”

564
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Intervenuto alla trasmissione radiofonica Radio Radio mattino sport & news, dell’emittente radiofonica Radio Radio, il noto giornalista Alessandro Vocalelli (già direttore del Corriere dello Sport e del Guerin Sportivo) e attualmente opinionista de La Gazzetta dello Sport ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla vicenda Salernitana.

Cosa penso della Salernitana? Penso che occorre chiarezza. Ne va della credibilità del calcio italiano“, ha dichiarato Vocalelli. Il giornalista ha poi proseguito: “Immaginate un Lazio-Salernitana alla penultima o all’ultima di campionato, lo capirebbe anche un bambino che due squadre della stessa proprietà non possono partecipare allo stesso torneo. Mettere la gara alla prima di campionato come nell’unico precedente mai accaduto, Alessandria-Livorno 2000/2001 in Serie C1 (i grigi piemontesi erano di Roberto Spinelli, figlio di Aldo, patron degli amaranto toscani, ndr)? Non cambierebbe nulla. Vi è una sola soluzione: la cessione della Salernitana. E sono convinto, pur non avendo notizie in merito, che finirà così“.

Tony Damascelli, altra penna importante del giornalismo sportivo italiano, ospite della stessa trasmissione ha poi chiosato: “La credibilità nel calcio italiano? Un sostantivo senza corpo. Avete presente cosa è successo nel campionato appena trascorso con la vicenda tamponi? Ecco, sono sempre i soliti noti a muoversi“.

Articolo precedenteLega A, giallo “spezzatino”: decisione rimandata alla prossima settimana
Articolo successivoLa storia si ripete. Estate 1991, la telenovela Soglia-Calabrese-Corsicato