Home Calciomercato Il mercato delle altre, il punto del 18 luglio

Il mercato delle altre, il punto del 18 luglio

235
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Come tradizione vuole, sono pochi gli affari che si concretizzano in una domenica di calciomercato. Eppure, come si suol dire, pochi ma buoni.

Spezia sugli scudi in questa domenica. I liguri, spinti dalla sanzione loro inflitta che gli impedirà di fare scambi per 4 sessioni di mercato a partire dalla prossima invernale, hanno ingaggiato un secondo duello con l’Empoli per un atalantino. Dopo Piccoli, ai toscani è conteso pure Kovalenko. Lo Spezia cerca anche Frattesi dal Sassuolo mentre ha chiuso col Tolosa per il prestito del terzino francese Amian.

La bottega di casa Atalanta fa gola a molti. L’Udinese starebbe puntando Lammers e Cortinovis, mentre l’Atletico Madrid avrebbe chiesto lumi per Gollini, in uscita dopo l’ingaggio di Musso. Per quanto riguarda le entrate, gli orobici avrebbero chiuso per Frabotta in prestito dalla Juventus come vice-Gosens mentre sognano ancora Boga e Koopmeiners. Per il primo, il Sassuolo ha chiesto 20 milioni mentre il Napoli potrebbe inserirsi a sorpresa per il secondo.

Infine, il Milan ha ufficializzato Fodé Ballo-Touré, terzino francese classe 1997 che sarà il vice di Theo Hernandez.

© solosalerno.it - tutti i diritti riservati. È vietata la pubblicazione e la redistribuzione dei contenuti non autorizzata espressamente dall’autore.