Home Breaking news Kupisz saluta Salerno: “See you soon guagliù!”

Kupisz saluta Salerno: “See you soon guagliù!”

Tomas Kupisz saluta la torcida granata attraverso la sua pagina Instagram

1245
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Da ieri pomeriggio è ufficialmente un calciatore del Pordenone ma, a Tomasz Kupisz, l’esperienza di Salerno ha senz’altro lasciato un segno indelebile nel suo cuore. Attraverso la sua pagina Instagram, il centrocampista polacco ha voluto ringraziare, e salutare, la torcida granata dopo la splendida cavalcata verso la promozione in massima serie:

«Quando sono arrivato lo scorso anno a Salerno nemmeno lo sognavo quello che invece alla fine tutti insieme siamo riusciti a fare…..la Serie A!!

Ho trovato un gruppo VERO che dal primo giorno aveva un unico obiettivo e alla fine lo ha raggiunto!!
Tutti Lions 🦁 alla grande.

Ringrazio tutti i compagni di squadra, il mister, lo staff tecnico ,la societa, tutti quanti che lavorano dietro di noi e grazie a tutta la città!!

See you soon Wagliù ! ❤️🇱🇻».

Un gesto tanto semplice quanto significativo, che dimostra ancora una volta l’attaccamento alla maglia granata dell’ormai ex numero 20 della Salernitana.

Articolo precedenteIl calciomercato delle altre, il punto del 21 luglio
Articolo successivoCessione Salernitana, ecco la PEC dei tifosi ai trustee
"Chiodo fisso nella mente, innamorato perdutamente". Questa è la frase che, più di tutte, descrive appieno cosa sia per me la Salernitana. Un tifoso, prima che un giornalista, che ha sempre vissuto, e vive tutt'ora, per i colori granata. Dal maggio 2018, ho deciso di intraprendere la strada, impervia e tortuosa, del giornalismo, entrando a far parte della redazione di "Le Cronache", di cui mi fregio di farne parte ancora oggi. Dal settembre di quest'anno, dopo un anno di collaborazione con gli amici, prima che colleghi, di Salernosport24, sono entrato a far parte della bella famiglia di SoloSalerno.it, con lo scopo di raccontare, con onestà intellettuale ed enorme impegno, le vicende legate alla nostra, mitica "Bersagliera". Sarà un piacere, ma soprattutto un onore, poter mettere al vostro servizio la passione di una vita.