Home Calciomercato Dietrofront Sampdoria, Caprari e Chabot si allontanano. Asse con il Cosenza in...

Dietrofront Sampdoria, Caprari e Chabot si allontanano. Asse con il Cosenza in uscita

Potrebbe saltare a sorpresa il doppio colpo dal club blucerchiato. Ottimismo per Ugbo, pressing su Simy

1199
0
Tempo di lettura: 2 minuti

Nonostante l’ufficialità di Fiorillo, rischia di sfumare il tris di colpi che la Salernitana aveva imbastito nei giorni scorsi. Il ds della Sampdoria Daniele Faggiano ha infatti congelato l’arrivo in granata di Caprari: per il prestito dell’attaccante mancava solo la firma, ma nelle ultime ore si è fatto avanti lo Spezia, che è interessato anche all’altro blucerchiato Askildsen; a questo punto resta tutta da definire anche la situazione Chabot, poiché il difensore tedesco è un altro calciatore che ha diverse pretendenti in Serie A.

Gli altri nomi per la retroguardia sono Caceres (altro giocatore seguito dallo Spezia) e gli under Ranieri e Buongiorno, mentre Castori non abbandona l’idea Gagliolo. A centrocampo potrebbe esserci un affondo per Viviani la prossima settimana, anche se l’ex Chievo piace a molti club di Serie B; sul taccuino anche Kastanos, il cui agente propone pure Grassi e Ndoj.

Nessuna novità per quanto concerne Sabiri, che potrebbe lasciare l’Ascoli e passare in Arabia Saudita, mentre in casa Genoa c’è stato solo un sondaggio per Radovanovic, Cassata e Agudelo. Con il Grifone si attende di sbloccare la trattativa Favilli, mentre c’è il sì del Chelsea per Ugbo: la prossima settimana potrebbe essere decisiva per l’arrivo in prestito del giovane attaccante di proprietà dei Blues.

Capitolo Simy: la Salernitana è disposta ad offrire oltre 5 milioni e inserirebbe anche Djuric come contropartita, il Crotone ci pensa. L’attaccante nigeriano gradirebbe la destinazione vista la volontà di restare in Italia, come dimostra il rifiuto dell’offerta monstre fatta dal Maiorca, che ha proposto un quadriennale con un milione d’ingaggio a stagione.

In uscita si infittisce l’asse con il Cosenza: vicini all’approdo in rossoblù Sy e Boultam, mentre potrebbero raggiungere la Calabria a stretto giro di posta anche Kristoffersen e Schiavone. È stato proposto anche Giannetti. Da definire la situazione di Aya, altro possibile partente, mentre Cavion piace al Vicenza. Seregno su Galeotafiore, Vitale e D’Andrea, seguito anche da Paganese e Latina. Curcio vicino al ritorno al Padova, mentre la Turris vuole prelevare in prestito il portiere Russo.

Articolo precedenteAston Villa- Salernitana, ecco i convocati. Prima in granata per Bonazzoli, Fiorillo e Kechrida.
Articolo successivoSalernitana in England, 26 anni dopo l’Anglo-Italiano
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.