Home News Salernitana, seduta al Mary Rosy. Emergenza in difesa, Djuric rischia il forfait

Salernitana, seduta al Mary Rosy. Emergenza in difesa, Djuric rischia il forfait

Il bosniaco andrà valutato nei prossimi giorni. Rientra Di Tacchio, Strandberg fermato dal Giudice Sportivo

1349
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Prosegue la preparazione della Salernitana in vista del match di domenica sera contro la Roma. I granata, che ieri hanno subito ripreso ad allenarsi dopo il ko di Bologna, sono scesi nuovamente in campo oggi pomeriggio al centro sportivo Mary Rosy: i ragazzi di mister Castori hanno aperto la seduta con una fase di attivazione a secco, seguita da un lavoro metabolico con la palla.

Notizie tutt’altro che positive giungono dall’infermeria: si è sottoposto a seduta fisioterapica Djuric, a causa di una distorsione al ginocchio destro; le condizioni del bosniaco, uscito acciaccato due giorni fa al Dall’Ara, andranno accuratamente valutate in vista dell’impegno di domenica, ma lo spettro di un forfait resta inevitabilmente una possibilità. Un’assenza che peserebbe non poco, considerando la penuria di punte a disposizione.

Per la gara contro i giallorossi Castori ritroverà Di Tacchio, di rientro dalla squalifica, ma perderà Strandberg, fermato per un turno dal Giudice Sportivo. In difesa sarà quindi vera e propria emergenza, considerando anche il forfait certo di Veseli, che anche oggi ha svolto fisioterapia e tornerà solo dopo la sosta. Squadra di nuovo in campo domani pomeriggio alle 17:30, ancora a Pontecagnano.

Articolo precedenteRoma, il report sull’allenamento odierno: out in tre per la gara dell’Arechi
Articolo successivoIl mercato delle altre, il punto del 24 agosto
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.