Home News Salernitana al lavoro verso Cagliari: da valutare Ribery, due possibili recuperi in...

Salernitana al lavoro verso Cagliari: da valutare Ribery, due possibili recuperi in difesa

981
0
Tempo di lettura: < 1 minuto

Tra il morale sotto i tacchi e le tante scorie da smaltire, la Salernitana è tornata a lavorare dopo il ko interno di ieri pomeriggio contro la Sampdoria. Gli uomini di Colantuono, rimpiombati all’ultimo posto dopo la decima sconfitta nelle prime tredici gare di campionato, hanno ripreso ad allenarsi questa mattina al centro sportivo Mary Rosy, cominciando a mettere nel mirino la trasferta di Cagliari.

In vista della delicata gara in Sardegna, in programma venerdì sera, andranno monitorate le condizioni di Ribery, uscito anzitempo ieri pomeriggio a causa di un problema al ginocchio sinistro già precedentemente infortunato. Il francese andrà accuratamente valutato nei prossimi giorni, ma è chiaro che un eventuale forfait peserebbe tantissimo sulle sorti di una Salernitana già apparsa priva di idee e argomenti tecnici nella gara contro i blucerchiati.

L’altro punto di domanda è legato alle condizioni di Veseli e Strandberg, unici due calciatori recuperabili dall’infermeria. L’albanese si era fermato a causa di un problema muscolare accusato in Nazionale, poi ha ripreso a correre tra venerdì e sabato ma non è stato inserito tra i convocati. Il gigante norvegese è invece ai box a causa di un affaticamento muscolare, e soltanto l’avvicinamento alla gara contro il Cagliari sarà indicativo circa le chance di un possibile recupero. Niente da fare invece per Ruggeri e Mamadou Coulibaly, destinati all’ennesimo forfait al pari del portiere Russo.

Questa mattina la compagine di Colantuono ha ripreso a sudare, dividendosi in due gruppi: ripristino muscolare per chi ha giocato ieri, potenziamento e partite a pressione per il resto dei calciatori. Squadra in campo domani alle 15:00, ancora a Pontecagnano.

Articolo precedente“La moviola di Salernitana – Sampdoria”.
Articolo successivoAllora non fanno paura le capolista…!
Amante dello sport (quasi) a 360°, ma della Salernitana 1919 volte in più.